Home Eventi Milano.Borsa Internazionale del Turismo 2022

Milano.Borsa Internazionale del Turismo 2022

BIT
BIT

MILANO Bit 2022

il fantastico mondo dei viaggi, per vacanza e lavoro

Si Riparte da domenica 10 a martedì 12 aprile 2022 a  Fieramilanocity con oltre 90  appuntamenti, tutto è pronto per ospitare in presenza l’evento di settore più importante d’Italia. Oltre che apertura agli operatori ai giornalisti e al pubblico il tutto sarà fruibile  sulla piattaforma di business per incoming e outgoing e marketplace di incontro domanda-offerta italiane e internazionali. per  approfondire i dati di settore e acquisire nuove competenze. Il tutto grazie a un palinsesto di eventi che ha preso il nome di Bringing innovation into Travel- senza confronti in Italia nel settore, progettato dalla divisione Business International di Fiera Milano, che spingerà ancora di più sull’acceleratore dell’innovazione sostenibile.

 Tendenze, idee per le vacanze alla fiera del turismo di Milano

893 espositori (12% dall’estero da 31 Paesi), unricco palinsesto di conferenze e seminari di approfondimento incentrato sul tema dell’innovazione sostenibile e intitolato “Bringing Innovation Into Travel” e tante proposte per vacanze all’aria aperta e a contatto con la natura, o in piccoli borghi lontani dalla folla, dove assaporare senza fretta arte, tradizione, buona cucina e relax. Un modo di viaggiare più consapevole, responsabile e sostenibile, che si prende i suoi tempi per scoprire anche la cultura e le tradizioni locali, oltre alla bellezza dei luoghi. In una parola, il turismo “slow”

Le nuove tendenze Turismo slow, cammini e borghi

Il turismo lento risponde alle esigenze e ai bisogni del presente. Ovvero, al desiderio di vacanze sane e rassicuranti, non lontane da casa.  Secondo l’identikit tracciato da Centro Studi Turistici di Firenze e da Terre di Mezzo, il turista slow cerca soprattutto esperienze autentiche, da vivere in sicurezza e tranquillità, come risposta al post-pandemia e agli scenari internazionali. Sempre secondo i dati di Centro Studi Turistici di Firenze e di Terre di Mezzo, in Italia crescono del 27% gli appassionati dei cammini, non solo religiosi. Se la motivazione è spirituale per il 25%, il 52% vuole fare trekking mentre il 50% ama stare nella natura e il 46% intende scoprire il territorio.

Tutto sui piccoli centri i nostri veri gioielli si contano oltre 5.500 borghi italiani e il loro patrimonio nascosto, ma anche sui cammini, le vacanze sostenibili, le esperienze nella natura puntano le regioni italiane, che presenteranno i loro percorsi. Dalla Basilicata al Sud alle Marche, il Lazio, l’Abruzzo e la Toscana nel Centro, fino alla Lombardia e il Friuli Venezia Giulia, risalendo al Nord.  Il confronto e l’approfondimento dei temi di attualità assumono ruolo ancora più importante in momenti delicati come questo, in cui il Travel vive un vero e proprio cambio di paradigma verso un modo di viaggiare più consapevole, responsabile, naturale e sicuro, più attento ai valori, ai territori e alle persone. Oltre 90 gli appuntamenti, tra quelli nelle Sale Coral che ospitano il palinsesto di Bringing Innovation Into Travel al pad. 4, le presentazioni nella MICE ARENA e la Travel Agent Academy di FTO, tutti i giorni dalle 9:30 a fine giornata. Qui il programma completo degli eventi.