LOVERE EVENTI
Lovere Eventi

CONVEGNO

”GUARDA COSA C’E’ SOTTO

5 settembre 2015

LOVERE

SALA COMUNALE DEGLI AFFRESCHI

 

 

Il Comune di Lovere, la Soprintendenza Archeologica della Lombardia e l’Accademia Tadini organizzano per sabato 5 settembre 2015 il convegno di presentazione del progetto “Percorsi archeologici alla scoperta dell’identità culturale del territorio dei laghi bergamaschi”. L’iniziativa, dal titolo “Guarda cosa c’è sotto”, si terrà presso con la Sala degli Affreschi dell’Accademia Tadini con inizio alle ore 09:30 e si svolgerà come da programma di seguito riportato:

 

Saluti istituzionali:

– Roberto Forcella, Presidente dell’Accademia Tadini

– Filippo Maria Gambari, Soprintendente per l’Archeologia della Lombardia

Interventi:

– Giovanni Guizzetti, Sindaco di Lovere – Ente capofila del progetto: La scoperta e la valorizzazione della propria storia quali elementi identificativi per uno sviluppo culturale, economico e turistico del territorio.

– Marco Albertario, Direttore della Galleria dell’Accademia Tadini: Per una storia dell’archeologia nel territorio sebino: il Gabinetto archeologico dell’Accademia Tadini. Presentazione del progetto di restauro e di riallestimento.

– Maria Fortunati, Archeologo Direttore della Soprintendenza Archeologica della Lombardia ed Emiliano Garatti, Archeologo: La necropoli di Lovere, la sua importanza consolidata attraverso le passate campagne di scavi e lo scavo definitivo del 2015.

– Carmen Zambetti, Vicesindaco di Casazza e Mario Suardi, Direttore del Museo della Val Cavallina: Cavellas, un villaggio di epoca romana in Val Cavallina in un percorso di valorizzazione del patrimonio storico ambientale.

– Paolo Bertazzoli, Sindaco del Comune di Predore: Le Terme della Villa Romana e il Centro Civico S. Giovanni Battista – come valorizzare e far conoscere il patrimonio storico-culturale di Predore.

– Alessandro Bigoni, Presidente della Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi: La rete PAD – Percorsi Archeologici Diffusi.

Articolo precedenteMILANO. EXPO 2015 PADIGLIONE SVIZZERA PRESENTATA LA “SEAS”
Articolo successivoTORINO. SWINGIN’ HOOD 2015