24orenews Web E Magazine

Uk, l’ondata di freddo “gela” anche i bookmaker

Il gelo attanaglia il Regno Unito, i trasporti si bloccano anche oltremanica e le partite di calcio saltate non si contano più. Per quanto freddo faccia, però, la voglia di scommettere non passa ai giocatori britannici che – riferisce il bookmaker William Hill – si sono riversati in massa a puntare su un bianco Natale. Tant’è che i quotisti, come riferisce Agipronews, sono stati costretti a tagliare l’offerta sulla neve a Natale in tutte le città per cui era stata aperta. “Da una valutazione media di 9 volte la posta, siamo scesi fino a 2,25 – fa sapere Rupert Adams, portavoce di Hill – per cautelarci da un payout troppo elevato. Anche così, però, rischiamo un esborso a sette cifre, superiore al milione di sterline”.

20 gennaio 2010  – agz comunicazione AGIPRO