Images Public Dps News Lab Didattico230x 189201
Images Public Dps News Lab Didattico230x 189201

 

A Carnevale ogni “legno” vale

Ateliers didattici al MAV

Fraz. Chez-Sapin, 86 – Fénis (AO)

5, 6 e 9 marzo 2011

In Valle d’Aosta il carnevale è un evento molto importante vissuto con grande partecipazione. Questa festa, che simboleggia la fine dell’inverno e l’inizio della primavera, è celebrata ancora oggi su tutto il territorio, ogni vallata con le proprie caratteristiche. Il MAV – Museo dell’Artigianato Valdostano di tradizione dedica al Carnevale una parte del proprio allestimento con le maschere in legno e le rappresentazioni scultoree delle  Landzette  che portano la traccia di questa tradizione coinvolgente.

Il Carnevale è da sempre anche la festa dei più piccoli e di tutti quelli che vogliono tornare bambini. Il MAV coglie così l’occasione per proporre un’attività didattica in cui le famiglie possono “lavorare” assieme dando libero sfogo al gioco e alla creatività. Nella Falegnameria Didattica i “piccoli artigiani” potranno così costruire uno dei famosi simboli del carnevale,  burattino di Arlecchino, diventando loro stessi veri artisti.

I cinque atelier didattici si svolgeranno nelle seguenti giornate:

-Sabato 5 marzo dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 16.30

-Domenica 6 marzo dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 16.30

-Mercoledì 9 marzo dalle 14.30 alle 16.30

Per partecipare alle attività è obbligatoria la prenotazione telefonica dalle 9.00 alle 17.00 dal martedì alla domenica allo 0165/763912 poiché è previsto un numero massimo di 20 partecipanti per laboratorio (con un accompagnatore per ogni bambino).

L’attività avrà un costo di 5€ a bambino con possibilità di abbonamento. Gli accompagnatori che fossero interessati alla visita del Museo potranno usufruire del biglietto ridotto.

 

MAV – Museo dell’Artigianato Valdostano di tradizione

Fraz. Chez-Sapin, 86

11020 Fénis (AO)

Tel . 0165 – 763912

info@mav.ao.itwww.mav.ao.it 

Articolo precedenteTOSCANA. MONTEPULCIANO (SI). PRIMAVERA ALL’ETRURIA PER SBOCCIARE COME FIORI!
Articolo successivoEASY BABY (CANALE 137 DI SKY): NUOVE PRODUZIONI