24orenews Web E Magazine

Italia 150 – Officina per l’Italia

Dal 17 Marzo al 20 Novembre 2011

TORINO. le Officine Grandi Riparazioni sono teatro di tre grandi mostre celebrative dei 150 anni dell’Unità d’Italia: Fare gli italiani, Stazione futuro e il Futuro nella mani. I visitatori delle tre grandi mostre e più in generale tutti i cittadini di Torino hanno a disposizione presso le Officine Grandi Riparazioni un insieme di offerte e di servizi satellite di altissimo livello. Dalla ristorazione all’approfondimento, dai laboratori didattici alle aree attrezzate per conferenze e mostre temporanee. Le OGR – Officine Grandi Riparazioni – sono un capolavoro di architettura industriale sopravvissuto nel cuore di Torino. Si affacciano sul viale della Spina Centrale, in un’area attraversata da una grande trasformazione urbanistica per l’ampliamento della cittadella del Politecnico di Torino e la costruzione della nuova stazione di Porta Susa e del centro direzionale di Intesa Sanpaolo. Aperte alla fine dell’Ottocento come fabbrica per la costruzione e la manutenzione di locomotive e vagoni ferroviari, le OGR sono state definitivamente dismesse all’inizio degli anni ’90. Il fabbricato ha un impianto ad H, con due edifici paralleli lunghi quasi 200 metri e collegati trasversalmente da una terza costruzione più bassa. L’interno è scandito da file di grandi pilastri di ghisa che suggeriscono l’effetto di un susseguirsi di imponenti navate per questa “cattedrale” della storia industriale di Torino. Gli interventi di recupero hanno permesso di trasformare il complesso in un polo espositivo, valorizzando gli oltre 20.000 metri quadrati, che saranno il cuore pulsante di Esperienza Italia. Al termine dell’evento, le OGR saranno riutilizzate, diventando un nuovo luogo della cultura torinese.

 

Fonte. ComuneTorino

Articolo precedenteIn cammino verso i Pellegrinaggi storici
Articolo successivoLOMBARDIA. PER LA PRIMA VOLTA A MILANO LA FINALE MONDIALE DI TRIAL INDOOR PER LA PRIMA