Locandina collettiva 5 novemvre 2021

Mostra Collettiva
5 novembre – 7 dicembre 2021

presso:
monogramma
Via Margutta, 102  – 00187 Roma
www.monogramma.it

“monogramma propone”
Franco Angeli, Giuseppe Amorese, Bruno Azzini, Rosario Bruno, GalstA, Marco Ginoretti, William B King, Luigi Menichelli, Danilo Palmucci & Saulè Kikimova, Mario Schifano, Massimo Schito, Lorenzo Tornabuoni, Bruno Varacalli.
monogramma nasce nel 1976, per presentare l’arte moderna in Calabria, dopo qualche anno decide di trasferirsi a Roma in Via Margutta è per prima presenta l’arte contemporanea, trattando artisti giovani ed emergenti, ma era necessario che si spiegasse al pubblico la differenza fra un’artista moderno ed uno contemporaneo.
La prima mostra dedicata a questa esperienza, fu “Astrattismo anni ’60 a Roma”, in questa occasione, monogramma, ha voluto presentare questi artisti in contrapposizione all’astrattismo milanese che riteneva avere la primogenitura. La prima parte della mostra, era intitolata “SPAZIO – STRAUTTURA E SEGNO PRIMARIO”, gli artisti erano : Lazzari, Conte, Lorenzetti, Pace, B. Conte e Sirello.
La seconda parte “FORMA DEL RAZIONALE VISIVO”: Pizzo, Ligi, Arena, Di Vito e Di Luciano.
La mostra fu presentata a catalogo da Guido Montano.
L’ultima mostra storicizzata è stata “La scuola di Piazza del Popolo”, promossa dalla Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, presieduta dal Prof. Avv. Emmanuele Francesco Maria Emanuele, e realizzata con il contributo della Fondazione Cultura e Arte, presentata da Gabriele Simongini è dedicata agli artisti : Angeli, Ceroli, Festa, Fioroni, Kounellis, Lombardo, Lo Savio, Mambor, Pascali, Rotella, Schifano e  Tacchi, con opere degli anni ’60.
La principale attività della galleria, è comunque la presentazione e la gestione  di giovani artisti.
In questa occasione, mettiamo insieme in questa collettiva “ monogramma propone” alcuni dei nostri artisti : Giuseppe Amorese, GalstA, Marco Ginoretti, William B King, Danilo Palmucci & Saulè Kikimova, Massimo Schito e Bruno Varacalli, insieme ad artisti quali: Franco Angeli, Bruno Azzini, Rosario Bruno, Luigi Menichelli, Mario Schifano e Lorenzo Tornabuoni.
É questa un’ulteriore occasione per dare una chiave di lettura che distingua il moderno dal contemporaneo.
Giovanni Morabito

monogramma
Via Margutta, 102  – 00187 Roma – tel. +39 06 32650297   Fax  +39 06 32655574 www.monogramma.it

La mostra resterà aperta con i seguenti orari:
tutti i giorni escluso i festivi, dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00

Articolo precedenteLa Nazionale del Parmigiano Reggiano in gara ai World Cheese Awards 2021 con 96 caseifici
Articolo successivoGalleria Campari torna tra i protagonisti della Settimana della Cultura d’Impresa