Orson Welles
Orson Welles

Da lunedì 11 Gennaio 2016 riprende la  programmazione del Circolo Familiare di Unità proletaria con una rassegna dedicata a Orson Welles:

L’INFERNALE ORSON WELLES  – il genio che Hollywood non volle più con sè

a cura di Giorgio De Giorgio.

Che dire della straordinaria parabola di Orson Welles che affermava: “A me non piacciono i film, mi piace farli”.

E che poi alla fine della carriera a conti fatti concluse che aveva speso il 5% del suo tempo a realizzarli e il 95% a cercare il denaro per farli.
Una strada difficile che lo portò a cercare lavoro per decenni in Europa (perfino in Italia), un percorso dunque duramente e inesorabilmente in salita, che però mai come il suo era iniziato in discesa. Era già un enfant prodige nel mondo del teatro, quando il 30 ottobre 1938 alla radio con la sua cronaca dell’invasione della terra da parte dei marziani lo proiettò ai più alti vertici della notorietà americana e mondiale. Che gli procurò a Hollywood  un immediato contratto al buio per due film con tanto di final cut.
Condizioni praticamente mai concesse ad altri prima di lui.
Quando uscì il suo primo film, Quarto potere, il primo maggio 1941, Orson Welles aveva appena venticinque anni. E davanti a sé un futuro davvero particolare.
E così avvenne, ma non come ci si sarebbe aspettato. Il controllo economico e politico della macchina del cinema hollywoodiano prese il sopravvento anche sulla “sovversiva” genialità del giovane Orson, che nel giro di pochissimi altri film si vide limitare sempre di più il controllo sulle sue opere e respingere fuori dalla macchina dei sogni di Hollywood.

La rassegnapropone proprio la visione dei quattro film iniziali della sua carriera, che a dispetto dell’industria del cinema, sono rimasti comunque nella storia di quest’arte.
Il quinto film è un “infernale” ritorno a Hollywood di Welles che, sia pure con tutte le attenzioni produttive del caso, realizzò un’exploit che dovette sembrargli una bella anche se solo parziale rivincita.

Ecco il programma dei cinque appuntamenti:
lunedì 11 gennaio             Quarto Potere
lunedì 18 gennaio             L’orgoglio degli Ambersons
lunedì 25 gennaio             Lo straniero
lunedì   1 febbraio             La signora di Shanghai
lunedì   8 febbraio             L’infernale Quinlan

inizio spettacolo ore 21  –   ingresso 2 €

Cineforum del Circolo
Viale Monza 140 – Milano (M1 – fermata Turro e/o Gorla)

www.cineforumdelcircolo.it

info@cineforumdelcircolo.it

Pagina facebook: http://www.facebook.com/CineforumDelCircolo

Pagina twitter: https://twitter.com/CineforumCircol

Articolo precedente“BIOLOGICA 2006” INAUGURA UNA MODERNA PIATTAFORMA LOGISTICA
Articolo successivoSALERNO. Dal 27 dicembre al 6 gennaio insieme al “Christmas Village” di Cava de’ Tirreni