Home Cinema TV & Spettacolo Cinema Roma. XVI*edizione della “Festa del Cinema di Roma 2021”

Roma. XVI*edizione della “Festa del Cinema di Roma 2021”

festacinema

FESTA DEL CINEMA DI ROMA​

dal 14 al 24 ottobre 2021festa cinema roma

La sedicesima edizione della Festa del Cinema di Roma si svolgerà dal 14 al 24 ottobre 2021 all’Auditorium Parco della Musica e in altri luoghi della Capitale. La struttura firmata da Renzo Piano sarà il fulcro della manifestazione e ospiterà proiezioni, incontri, eventi, mostre, installazioni, convegni e dibattiti. I 1300 mq del viale che conduce alla Cavea saranno trasformati in uno dei più grandi red carpet al mondo. Oltre ai film della Selezione Ufficiale e di “Tutti ne parlano“, un ruolo importante sarà anche quest’anno svolto dagli Incontri Ravvicinati con autori, attori e protagonisti della cultura italiana e internazionale, dalle Retrospettive, dai Restauri e dagli Omaggi.

Sul red carpet della sedicesima edizione della Festa del Cinema di Roma si accendono le luci per l’opening inaugurale. Quello del film “The Eyes of Tammy Faye”, diretto da Michael Showalter.  Pellicola con protagonisti Jessica Chastain, sul grande schermo praticamente irriconoscibile, e Andrew Garfield. Una storia basata sull’omonimo documentario del 2000 diretto da Fenton Bailey e Randy Barbato. Ovvero le vicende dei telepredicatori Tammy Faye e Jim Bakker, dalla loro ascesa e fama fino agli scandali sessuali e finanziari e la definitiva rovina.

Ed ecco la diva, la Chastain, strepitosa nella finzione, calcare il tappeto rosso avvolta in un lungo outift in lurex composto da un corpetto verde su lunga gonna rossa e collier importante. Lancia baci ai fan che la acclamano dagli spalti. Nell’aria le note di Hallelujah, colonna sonora del film. La star è insieme al possente Vincent D’Onofrio, anche lui nel cast nel ruolo di un celebre pastore battista molto televisivo, e la produttrice Kelly Carmichael. Intanto, in sala, a sottolineare l’importanza della serata, prende posto il Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella.

Sul red carpet sfilano i corazzieri. Poi Corrado e Veronica Pesci. Seguono Eliana Miglio in lungo nero da gran sera, Valter e Paola Mainetti, il conduttore Beppe Convertini. Ci sono la produttrice Marina Cicogna, Marco Tardelli con la sua Myrta Merlino, in lungo rosso. Non mancano l’appuntamento Fausto e Lella Bertinotti. Il direttore artistico della Festa, Antonio Monda, parla con Giuliano Sangiorgi e saluta il creativo Carlo Tessier. Ecco i Premi Oscar Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, quest’ultima in tailleur pantalone rosso. Lungo da gran sera per Tiziana Rocca. E ancora Gianni e Maddalena Letta. E’ il turno del regista Fausto Frizzi con la sua bella Silvia Salis.

E qualche ora dopo, presso l’Auditorium Conciliazione, si apre la XIX edizione di Alice nella Città, la sezione autonoma e parallela della Festa, dedicata agli esordi e alle nuove generazioni. L’occasione è l’anteprima europea di “Ghostbusters: Legacy”, diretto da Jason Reitman, vincitore nel 2007 della Festa del Cinema di Roma con “Juno” e figlio del regista Ivan Reitman, autore dei primi due episodi della saga dedicata agli Achiappafantasmi. Il film é proiettato nel corso di una serata speciale nella rinnovata sala dello stabile e per l’occasione, e per la gioia di fan e appassionati, sono presenti sul tappeto rosso anche la storica e iconica Ecto-1, auto ufficiale dei Ghostbusters, una Ghost Trap interattiva e tanti ospiti.

Dalla prima edizione, la Festa del Cinema di Roma ha il suo fulcro presso l’Auditorium Parco della Musica con proiezioni, incontri, eventi, mostre, convegni e dibattiti. Nell’area di fronte all’Auditorium, tornerà il Villaggio del Cinema, che da sempre costituisce – con i suoi padiglioni e gli stand in acciaio, vetro e legno – un punto di incontro e aggregazione per il pubblico della manifestazione.  Il Villaggio ospiterà un’ampia area dedicata alla ristorazione con “Foodopolis”, la città itinerante del gusto realizzata da NOAO, mentre Arsial (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio) sarà partner della Fondazione Cinema per Roma per promuovere attraverso l’area food della Festa le proprie eccellenze enogastronomiche.

Il Main Partner della manifestazione, BNL Gruppo BNP Paribas, sarà presente presso il Villaggio del Cinema con un proprio stand destinato ad attività di accoglienza, mentre il Main Media Partner Rai trasmetterà dalla postazione di fronte all’Auditorium una parte della programmazione. Nello spazio dedicato a NUOVOIMAIE si terranno interviste in diretta ad attori e interpreti musicali e attività di promozione dell’istituto.  Nel Villaggio il pubblico potrà partecipare all’iniziativa di crowdfunding “Poltrone Rosse”, promossa da Lexus insieme a UNITA-Unione NazionaleInterpretiTeatro e Audiovisivo per supportare il rilancio dell’intero comparto e dare sostegno agli interpreti, categoria particolarmente colpita dalle conseguenze delle restrizioni vissute a causa dell’emergenza sanitaria. In particolare, con “Poltrone Rosse” Lexus intende dare un sostegno concreto alle interpreti donne nel periodo di assenza dal lavoro durante la gravidanza.  Prosegue nel 2021 l’impegno della Festa del Cinema a favore della sostenibilità ambientale: l’azienda Estrima è Sponsor con la sua flotta di Birò – il più piccolo veicolo elettrico a quattro ruote per il trasporto di due persone in piena sicurezza nel traffico cittadino – che sarà posizionata di fronte al Villaggio del Cinema.