2018 026 BOCELLI A 2022 pp 07 01
Andrea Bocelli ospite a “Che Tempo Che Fa” di Fabio Fazio domenica 21 gennaio 2024 sul NOVE e in streaming su discovery+.
Che Tempo Che Fa NOVE
Una straordinaria carriera lunga 30 anni, con 90 milioni di dischi venduti in tutto il mondo e 15 miliardi di streams e views su tutte le piattaforme, 6 nomination ai Grammy Awards e 6 nomination ai Latin Grammy Awards e un seguito social di 10 milioni di follower, mentre il video “Music for Hope” in cui Andrea Bocelli si esibisce nel Duomo di Milano deserto in occasione della Santa Pasqua, è stato visto nelle prime 24 ore da oltre 32 milioni di persone. Andrea Bocelli si è esibito per 4 Presidenti degli Stati Uniti d’America, per 3 Papi, per la Famiglia Reale Inglese e ha aperto le cerimonie dei Giochi Olimpici e dell’Expo di ShangaiMilano e Dubai.
Lo scorso Natale il Maestro ha pubblicato “A Family Christmas – Deluxe Edition”, riedizione della versione originale del disco in cui alla sua voce si uniscono quelle dei figli Matteo e Virginia che ha conquistato le classifiche di tutto il mondo con oltre 500.000 copie vendute. Nel 2023 è stato protagonista di una tournée in tutta Italia e di eventi come il concerto per l’incoronazione di Re Carlo III e la cerimonia per il 75° anniversario della Costituzione Italiana, oltre ad aver ricevuto la laurea honoris causa in Gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali dall’Università Federico II di Napoli e la laurea honoris causa in Medicina dalla Thomas Jefferson University di Philadelphia.
Insieme alla sua famiglia nel 2011 Andrea Bocelli ha dato vita alla Andrea Bocelli Foundation (ABF), ente filantropico con la mission “Empowering people and communities” che crea e promuove progetti di valorizzazione ed espressione del pieno potenziale delle persone e comunità che si trovano in situazioni di povertà, analfabetismo ed esclusione sociale. L’ABF ha raccolto nel corso degli anni oltre 60 milioni di euro che hanno portato alla costruzione di 10 scuole in Italia e ad Haiti offrendo così a oltre 20.000 studenti l’accesso quotidiano a un’istruzione equa e di qualità, oltre ad aver creato progetti di welfare che garantiscono l’accesso all’acqua potabile e alle cure mediche fondamentali a oltre 400.000 persone che vivono nelle zone più remote e povere di Haiti.
Lo scorso anno Bocelli è stato ospite al Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite a New York come relatore della conferenza “Empowering Youth through Music: 4.7 Education, Agenda 2030, Italian Best Practices: I progetti educativi globali dell’ABF” in cui ha sottolineato il potere inclusivo della musica e ha raccontato i progetti formativi ABF Voice Of -progetto globale UNESCO- e l’ABF GlobalLAB attraverso i quali la Andrea Bocelli Foundation mira a costruire modelli educativi partecipativi capaci di toccare l’intera comunità.
Articolo precedenteLago di Como. “Supereroi della natura. Carnevale in maschera a Villa Carlotta” | 10 febbraio
Articolo successivoIl Granone Lodigiano P.A.T. da riscoprire