CHE TEMPO CHE FA
Che Tempo Che Fa

Rai2: più di 2,8 milioni di spettatori, pari al 9.3% di share per Che tempo che fa, in una puntata dall’alto valore informativo e di grande servizio pubblico. Che tempo che fa secondo programma della serata in ascolto totale medio.

Con quasi 300mila interazioni, Che tempo che fa è il programma più commentato sui social della giornata

Sono più di 2 milioni e 800mila (2.822.982) pari al 9.3% di share, con picco d’ascolto di 3.597.428 spettatori e un picco di share dell’11,34%, gli spettatori che ieri sera hanno seguito Che tempo che fa, posizionando il programma di Fabio Fazio come secondo programma della serata in ascolto totale medio, con una puntata dal grande valore di Servizio Pubblico e di informazione.

Bene anche la seconda parte del programma: dalle ore 23.00, gli spettatori sono stati infatti 2.233.170, pari al 9.6% di share.

Con l’approfondimento sul Coronavirus il programma ha visto gli interventi della Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina; il Presidente della Regione Lazio e Segretario Nazionale del PD Nicola Zingaretti; i virologi Roberto Burioni e Guido Silvestri, professore ordinario e capo dipartimento di Patologia e Medicina di Laboratorio alla Emory University di Atlanta; il Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro; il segretario generale nazionale della Federazione italiana medici di famiglia Silvestro Scotti; Roberto Saviano; il giudice emerito della Corte Costituzionale Sabino Cassese; l’imprenditore Davide Petrini. Durante Che tempo che farà sono stati dati aggiornamenti da tutto il mondo grazie ai corrispondenti della Rai: Giovanna Botteri da Pechino, Claudio Pagliara da New York, Marc Innaro da Mosca, Iman Sabbah da Parigi, Barbara Gruden da Berlino, Marco Varvello da Londra e Giammarco Sicuro da Madrid, coordinati dal direttore di Rai News Antonio Di Bella. Momenti di spettacolo con Sting ed Enrico Brignano.

Con quasi 300.000 interazioni sui social (294.000), Che tempo che fa si riconferma il programma più commentato della giornata.