LA FTV
La Ftv
 
CON UNA PROGRAMMAZIONE SPECIALE
 
La Tv di Feltrinelli propone le biografie di Elsa Morante e Cesare Pavese
narrate da Paolo Di Paolo per il ciclo “Fuoco Sacro – Il talento e la vita”
e in prima tv assoluta il documentario “Pays Barbare – Un paese barbaro”
 
In occasione del 75esimo anniversario della liberazione dell’Italia dal nazifascismosabato 25 aprile laF – tv di Feltrinelli (Sky 135) celebra la ricorrenza con una programmazione serale speciale, con due episodi di “Fuoco Sacro – Il talento e la vita” dedicati alle biografie di Elsa Morante Cesare Pavese, con la narrazione di Paolo Di Paolo, e il film documentario in prima visione assoluta “Pays Barbare – Un Paese barbaro”, che ripercorre attraverso un flusso di immagini lo scenario di quei terribili anni.
 
Si comincia alle ore 22.10 con “Fuoco Sacro – Il talento e la vita” e i ritratti di due grandi autori italiani del Novecento che vissero in prima persona la drammaticità degli anni del fascismo e l’avversione del regime nei loro confronti: Paolo di Paolo ripercorre le biografie di Elsa Morante e Cesare Pavese, rispettivamente interpretati da Sonia Bergamasco e Pietro De Silva. Nel primo episodio, “Elsa Morante – Sulle tracce della madre”, si racconta la vita della scrittrice attraverso le parole del suo ultimo e più misterioso romanzo, “Aracoeli”: un libro in cui emerge, con ancor più forza, la centralità del ruolo della madre nella sua scrittura e il doloroso conflitto che ha accompagnato tutta la sua vita fin dall’infanzia.
 
A seguire l’episodio “Cesare Pavese – Da C. a C.” dedicato allo scrittore piemontese scomparso a 42 anni all’apice della sua carriera, un mese dopo aver ricevuto il Premio Strega per il romanzo “La Bella Estate”. La narrazione ripercorre la vita dell’autore dall’infanzia nelle Langhe, che gli hanno ispirato il suo capolavoro “La luna e i falò”, agli amori infelici, in particolare l’ultimo, per l’attrice Costance Dowling, di cui ha scritto nelle ultime pagine del suo diario e nella raccolta di poesie “Verrà la morte e avrà i tuoi occhi”.
 
La serata prosegue alle ore 23.10 con il film documentario in prima tv assoluta “Pays Barbare – Un Paese barbaro” di Angela Ricci Lucchi e Yervant Gianikian (Francia, 2013, 65’). Un viaggio per immagini nella barbarie del fascismo: l’universo della guerra, del colonialismo italiano in Africa e della dittatura vengono raccontati attraverso il susseguirsi ininterrotto di immagini e filmati di repertorio, alcuni mai mostrati prima, che culminano con l’esposizione del corpo di Mussolini in Piazzale Loreto a Milano.
 
L’appuntamento con la programmazione dedicata al 75esimo Anniversario della Liberazione dell’Italia è per sabato 25 aprile dalle ore 22.10 su laF (Sky 135) e disponibile anche on demand su Sky e Sky Go.