Dentro il Quirinale
Dentro Il Quirinale

Sky Arte e Anele

presentano

DENTRO IL QUIRINALE

Il Palazzo degli Italiani

Un viaggio esclusivo all’interno della sede della Presidenza della Repubblica attraverso un racconto originale che ne rappresenta la vita quotidiana attiva che spesso nessuno conosce

NEL GIORNO DELLA FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA

MARTEDÌ 2 GIUGNO ALLE 21.15 SU SKY ARTE

E DALLE 8 DEL MATTINO SARÀ DISPONIBILE GRATUITAMENTE PER TUTTI SUL SITO DI SKY ARTE

Con la voce narrante di Francesco Pannofino

Sky celebra la Festa della Repubblica Italiana con Dentro il Quirinale – Il Palazzo degli Italiani prodotto da Sky Arte in collaborazione con Anele. Il documentario andrà in onda il 2 giugno alle 21.15 su Sky Arte (canali 120 e 400) e a partire dalle 8 del mattino dello stesso giorno per 48 ore sarà visibile a tutti in streaming gratuito sul sito di Sky Arte e sul video portale di Sky: https://arte.sky.it/ e https://video.sky.it.

L’iniziativa consentirà a tutti i cittadini di celebrare una ricorrenza così importante godendo della straordinaria bellezza del luogo che rappresenta la nostra Repubblica e la sua storia, anche in un momento in cui la nostra vita sociale deve misurarsi con le necessarie restrizioni. Il documentario darà la possibilità di scoprire a distanza, attraverso le immagini e la voce dei suoi custodi e lavoratori che dietro le quinte ne rappresentano la vita quotidiana attiva il complesso ingranaggio su cui si regge la vita del palazzo più grande d’Italia. Un palazzo che è anche un museo, al cui interno si trovano opere d’arte di inestimabile valore che potranno essere ammirate da casa grazie a questo progetto.

Un racconto originale che descrive un’intera giornata dall’alba al tramonto. Dando corpo e voce ad alcune delle figure che lavorano al suo interno, saranno raccontate le segrete, piccole liturgie del Palazzo e saranno mostrati alcuni dei suoi aspetti più inediti, attraverso guide d’eccezione: le maestranze del Quirinale.

Il comandante del reggimento corazzieri Luciano Magrini apre il racconto con le esercitazioni che i corazzieri preparano prima delle visite ufficiali. Eleganza e rigore incorniciate nel cortile d’onore con coreografie centenarie.

Il custode Angelo Rossini è il Virgilio che accompagna il telespettatore lungo gli immensi corridoi o nei saloni del Piano Nobile, dispensando aneddoti pubblici e personali di una carriera ormai trentennale.

Il Quirinale è anche un palazzo museo; al suo interno sono presenti opere d’arte che coprono secoli di storia pittorica italiana. Sarà Marco Lattanzi, storico dell’arte del Palazzo, a descrivere queste opere d’arte tracciandone l’evoluzione artistica in parallelo con quella storica.

A integrare il suo racconto anche Cristina Mazzantini, curatrice dell’esposizione Quirinale Contemporaneo, attenta ricercatrice di opere del secondo Novecento diventate parte integrante del patrimonio artistico del Quirinale, in una interessante combinazione di arte classica e contemporanea che vuole rappresentare l’intero patrimonio artistico italiano nel corso degli anni fino ad avvicinarlo al presente.

Maria Taboga è la responsabile del laboratorio di conservazione e restauro degli arazzi. Un lavoro paziente e meticoloso, capace di restituire lo splendore originario a tessuti intrecciati con qualche secolo sulle spalle, che vedremo attraverso immagini esclusive e straordinarie che descriveranno anche il difficile lavoro di pulitura di questi arredi così preziosi.

Il tempo è scandito dalla collezione di orologi e dalla dedizione particolare che viene loro affidata dagli orologiai. Orologi da mensola, a torre, pendole di origine francese; un’eredità ottenuta dalle più importanti regge preunitarie italiane e oggi conservate con quotidiana cura. Una passione, quella di Stefano Valbonesi e di Fabrizio Geronimo, tecnici e responsabili del laboratorio degli orologi antichi, che non si è scalfita nell’arco di oltre tre decenni e che permette oggi a tutti noi di poter vedere questi oggetti così rari e sofisticati nella loro perfezione e autenticità.

In compagnia del cuoco del Presidente si potrà assistere alla complessa gestione della cucina: lo chef Fabrizio Boca racconta il lavoro dietro le quinte, la suddivisione dei ruoli, le preparazioni per un evento ufficiale e l’attenzione fin nel minimo dettaglio dedicata a ogni piatto, portando a scoprire i segreti delle cucine del Quirinale.

Il racconto descriverà anche lo splendore dei Giardini del Quirinale conosciuti in tutto il mondo e meta di tantissimi turisti e cittadini italiani; entrando in questa straordinaria risorsa di verde nel cuore di Roma attraverso il racconto di chi questi Giardini li cura costantemente, Mauro Piacentini, curatore degli arredi floreali.

Cesare Giovinazzi (Maresciallo di Palazzo) e Giuseppe Di Costanzo (Corazziere), proprio in quello stesso giardino alle spalle della Coffee House, raccontano le diverse mansioni di un corazziere, una unità quasi totalmente autonoma e autosufficiente che si occupa della sicurezza del Capo dello Stato. Tra le loro mansioni anche la cura dei cavalli e la confezione delle uniformi su misura.

Andremo poi a scoprire che nei giardini è ancora funzionante un organo idraulico del XVI secolo la cui manutenzione può essere affidata solo a mani esperte. 

La vita del Quirinale rinnova sé stessa ogni giorno, dall’alba al tramonto: coi suoi riti, i suoi lavoratori, i suoi custodi, i suoi eventi straordinari e la bellezza come saldo timone.

Il racconto, oltre alle voci dei protagonisti, viene condotto dalla voce dell’attore Francesco Pannofino, a cui è affidato il compito di accompagnare per mano lo spettatore nei luoghi, ma anche di creare un filo rosso narrativo, un flusso unico tra Palazzo, persone e le numerose attività che si svolgono al suo interno.

LE RIPRESE DEL DOCUMENTARIO SONO STATE EFFETTUATE PRIMA DELL’EMERGENZA COVID-19.

DENTRO IL QUIRINALE – Il Palazzo degli Italiani è una co-produzione Anele e Sky Arte, prodotto da Gloria Giorgianni, con la regia di Maria Tilli, con la voce narrante di Francesco Pannofino ed è stato realizzato con la gentile collaborazione dell’Ufficio Comunicazione del Quirinale.

È in onda nel giorno della Festa della Repubblica Italiana, martedì 2 giugno alle 21.15 su Sky Arte (disponibile anche su NOW TV) e sarà visibile a tutti in streaming gratuito dalle 8 del mattino dello stesso giorno per 48 ore sul sito di Sky Arte e sul video portale di Sky: https://arte.sky.it/ e https://video.sky.it. Il documentario è in onda lo stesso giorno alle 21.30 su Sky TG24 e sempre alle 21.15 anche su Sky Uno Vacanze Italiane (canale 109). È disponibile on demand su Sky.