Diario Delle Vacanze
Diario delle Vacanze

Dal 20 Luglio, arriva su Rai Yo Yo, “Diario delle vacanze – In Montagna!”, spin-off di “Diario di Casa”, il programma condotto da Armando Traverso, che ha accompagnato bambini e famiglie, attraverso i difficili mesi del lockdown, rispondendo a dubbi e interrogativi sul periodo di emergenza sanitaria. Questa volta le cinque puntate – ambientate in Val di Fiemme (Trentino) – saranno dedicate alla montagna, e in particolare a come trascorrere in sicurezza la vacanza con tutta la famiglia. L’appuntamento è dal lunedì al venerdì, alle ore 18.30 su Rai Yoyo e su Rai Play.

Nonostante l’attenzione sia ancora alta e le precauzioni contro il virus indispensabili, in completa sicurezza, bambini e famiglie andranno alla scoperta della natura e delle tradizioni locali, rispettando tutte le distanze previste e muniti di adeguati strumenti di protezione. In compagnia di Armando Traverso ogni passo è una scoperta, fra le sette “Meraviglie” e i quattro “Paradisi” della Val di Fiemme dove la natura gioca con i bimbi rivelando i suoi segreti. I piccoli saranno impegnati in attività nella natura, come avvistare volatili, cercare fossili di molluschi, creare opere di land art, costruire capanne primitive e mungere le mucche fra prati incontaminati lontano dal traffico. Accanto a loro ci saranno educatori, accompagnatori di mezza montagna, attori, geologi, guide alpine, ornitologi, casari e persino artisti.

Nel corso delle cinque puntate saranno mostrate attività che si possono fare in montagna, in tutta sicurezza, nelle località di Cavalese, Alpe Cermis, Bellamonte, Predazzo, Pampeago e l’Altopiano di Lavazè.

Non mancheranno i video che i bambini a casa potranno inviare al programma tramite i social di Rai Yoyo e Rai Gulp, e le incursioni di Lallo Il Cavallo, uno dei beniamini dei più piccoli.

Diario della Vacanze – In Montagna! è un programma della direzione Rai Ragazzi, realizzato in collaborazione con l’Azienda per il turismo della Val di Fiemme, scritto da Armando Traverso con Martina Forti, e diretto da Marco Lorenzo Maiello.