SKY SPORT
Sky Sport

AI MICROFONI DI SKY SPORT

IL DIRETTORE GENERALE DEL CAGLIARI  MARIO PASSETTI    e  IL PRESIDENTE DEL BENEVENTO ORESTE VIGORITO

Il direttore generale del Cagliari Mario Passetti e il presidente del Benevento Oreste Vigorito hanno parlato ai microfoni di Sky Sport nel pre partita di Cagliari-Benevento. 

L DIRETTORE GENERALE DEL CAGLIARI MARIO PASSETTI
L DIRETTORE GENERALE DEL CAGLIARI MARIO PASSETTI

PASSETTI

Fase del Cagliari, che umori ci sono? Colpa del pubblico che manca?
Non è questo un momento semplice per noi, il Cagliari è un progetto in costruzione, in crescita, lo abbiamo detto anche dopo qualche vittoria che è arrivata all’inizio, continuiamo a dirlo adesso. Stiamo lavorando molto bene, quello che è mancato nelle ultime partite, noi non possiamo permettere che manchi è di essere sempre una squadra compatta. Nello spogliatoio abbiamo un manifesto che dice che il Cagliari viene prima di tutto. Deve sempre essere rispettata questa cosa. Il fatto che non ci sia pubblico è qualcosa di grave, non è un alibi, a prescindere dalla posizione in classifica, credo che ormai sia diventato intollerabili avere gli stadi così vuoti. C’è, seppur lenta, una ripresa della normalità, le persone vanno al supermercato, andiamo in chiesa, è incredibile che due, tre, quattro mila persone non possano andare a sostenere la propria squadra. Il clima è quello delle amichevoli del giovedì e non è giusto verso tutti gli sforzi che facciamo, verso anche tutto il lavoro che fanno i media, è arrivato il momento di fare qualcosa, che ognuno si prenda le proprie responsabilità.

Come gestite questa situazione?
Si gestisce prendendo atto che ci sono state delle difficoltà, abbiamo avuto delle partite in cui ci sono mancati tanti giocatori per infortunio o Covid, come altre squadre, non è un alibi, questo è un anno complicato. Credo che  sia un anno ancora più complicato per le squadre che non hanno dato continuità rispetto alla stagione scorsa. Abbiamo cambiato allenatore, filosofia, stiamo cercando una identità, tanti aspetti positivi però si sono visti. Il presidente e la dirigenza trasmettono alla squadra quello di essere una cosa unica, questo facciamo

IL PRESIDENTE DEL BENEVENTO ORESTE VIGORITO
IL PRESIDENTE DEL BENEVENTO ORESTE VIGORITO

VIGORITO  Su Benevento-Milan
Le partite con queste grandi squadre, Milan, Juventus, Inter per noi sono dei banchi di prova, sono quasi dei test. Speriamo oggi di avere la conferma dell’ottimo stato di forma della squadra, pur dovendo fare i conti con numerose assenze che sono figlie di un anno difficile. La conseguenza di questo sono gli infortuni, leggevo in un quotidiano, stanno interessando una percentuale altissima, a differenza degli altri anni. Noi oggi abbiamo una partita difficile, speriamo di confermare quanto di buono abbiamo fatto.