24orenews Web E Magazine

La Regione LIGURIA

intende promuovere un ponte

con il cammino di Santiago de Compostela

La Liguria punta sul turismo dello spirito

Alla Bit la Regione Liguria promuoverà il turismo dello spirito e i collegamenti con le grandi vie religiose europee: la via Francigena e il cammino di Santiago de Compostela. Un viaggio alla ricerca della Liguria mistica, attraverso i secoli, da Sarzana a Ventimiglia, tra centinaia di santuari, abbazie, monumenti e chiese, sulle orme dei pellegrini. “Per ora il cammino si interrompe con la via Francigena, in Lunigiana, che sale verso nord e non esiste una mappatura del percorso che attraverso la nostra regione porti direttamente in Francia, ma ci stiamo lavorando, insieme con l’Opera Romana Pellegrinaggi – ha spiegato Angelo Berlangieri, assessore al Turismo della Regione Liguria – Il cammino di Santiago de Compostela coinvolge ogni anno 8 milioni di pellegrini che attraversano questo percorso e sarebbe un grande successo se anche solo 10 mila di loro attraversassero e scoprissero il nostro entroterra. La cosa da sottolineare, fra l’altro, è che questa iniziativa non ha un costo, ma si basa solo su un’attività organizzativa e garantirà un servizio in più anche agli appassionati di passeggiate e di trekking.

 
 
Fonte. UffStampaBIT

Articolo precedenteLOMBARDIA. RHO-MILANO BIT 2011 PROGRAMMA REGIONE UMBRIA
Articolo successivoGRANDE FRATELLO (GF 11): MARGHERITA E ALESSANDRA HANNO UN PASSATO IN TV