TIPICITA 2022
TIPICITA 2022

FERMO TIPICITÀ FESTIVAL 2022

Tipicita Made in Marche
Tipicita Made in Marche

ECCELLENZE NEL NUOVO MONDO

Dal 2 al 4 aprile 2022,

A Fermo nelle Marche, debutta la nuova veste di Tipicità Festival. Tutto da scoprire il nuovo approccio!

Fermo nasce sulla cima del Colle Sàbulo e vanta una storia davvero antica, risale addirittura all’era degli antichi Romani e si crede che il nome prenda spunto dal tipo di formazione, prevalentemente tufacea. È una città che si divide in due grandi zone: quella storica che vive intorno alla sommità del colle e che è rimasta quasi perfettamente conservata negli anni, vantando una linea squisitamente medievale, la seconda area invece è tendenzialmente nuova, più urbana e moderna.  Tra gli eventi del fermano sicuramente l’evento centrale è la Festività di Maria Assunta, che si tiene il 15 agosto. In questo giorno si organizza il Palio della Cavalcata dell’Assunta dal 1982. Ed eccoci  con l’evento clou dell’anno la celebrazione  anche della gastronomia con il più famoso Festival Tipicità, un evento che pone l’accento proprio sui sapori di questa regione. Tipicità un vero e proprio ecosistema del bello e del buono, nel quale confluiscono produttori, giornalisti e blogger, influencer, buyer e visitatori.  Presenze fisiche ed interazioni digitali alimentano in massima sicurezza una community che si confronta, fa business, offre esperienze e non termina la sua esperienza nei giorni del Festival, ma rimane connessa attraverso la “Tipicità Endless Experience”.

Nuovo Format
Il percorso espositivo evolve e diventa racconto del territorio. Nuovi spazi, nuove modalità e linguaggi per illuminare di nuova luce il territorio.   A trent’anni dall’esordio, la manifestazione si presenta con una nuova formula, con un’ulteriore evoluzione che cavalca i cambiamenti epocali del periodo pandemico. Contenuti e personaggi, itinerari e mete, cibo e making saranno fruibili nell’ambito di giornate professionali altamente specializzate, con un weekend destinato a curiosi e golosi, gourmet, food trotter ed italian enthusiast.  Tema portante: valorizzare il locale parlando al globale, far conoscere al mondo le innumerevoli eccellenze marchigiane ed italiane. Al centro dell’attenzione il cibo e le specialità gastronomiche, insieme ad attrattive territoriali, icone del fashion e simboli del “saper fare”.  Sbirciando nel padiglione emergono i primi tratti della nuova Tipicità: aree vive e pulsanti che parlano di biodiversità e biologico, cucina e lievitati d’autore, vini da vitigni autoctoni, specialità rare di territori vicini e lontani, proposte immersive nei luoghi e manifattura d’alta gamma.

Evento No Stop
I prodotti, le idee, le opportunità saranno protagoniste di un flusso continuo di confronti e presentazioni per valorizzare in maniera contemporanea la qualità made in Marche. Premiata nel 2020 con il Food and Travel Award come miglior evento/iniziativa realizzata in Italia, l’organizzazione di Tipicità è già al lavoro, insieme a tanti partner, per forgiare nuove modalità di promozione del #vivereallitaliana, come quelle che negli anni hanno visto sfilare a New York, Dubai, Mosca, Abu Dhabi, Montreal, il meglio delle Marche e dell’Italian Style.  Organizzata dal Comune di Fermo insieme ad un nutrito pool di partner – comprendente Atenei, aziende ed entità territoriali – Tipicità Festival prevede anche la partecipazione di realtà ospiti provenienti da altre regioni italiane e dall’estero.