24orenews Web E Magazine

 

 
Un’idea originale per venerdì 29 luglio 2011

A MILANO LA SERATA TINGE DI GIALLO:

“A CENA CON …DELITTO –

 
IL CASO DI VIA CHIARAVALLE”

La Location

VILLA CA’ BIANCA

VIA LODOVICO IL MORO, 117 – Milano ( MAPPA )

R

ISTORANTE VILLA CA’ BIANCA
CENA CON DELITTO – VENERDI’ 29 LUGLIO 2011


Nel cuore della vecchia Milano, affacciato sulla riva del leonardesco Naviglio grande a pochi passi dal centro cittadino, sorge il Restaurant Villa Cà Bianca. Prestigiosa residenza estiva del marchese Barona, oggi con i suoi oltre 12000 metri quadrati, rappresenta una nuova visione di spazio, versatile, perfetto connubbio tra antico e moderno. Immerso nel verde del parco secolare sorgono le 3 sale del Ristorante Cà Bianca: ambiente ideale per trascorrere, indimenticabili momenti in un atmosfera romantica e suggestiva, un luogo dove il divertimento si mescola con i piaceri della tavola e la familiarità dello staff. Un ampio parcheggio è a completa disposizione.Gusta il sapore del mistero al ristorante Villa Cà Bianca
Metti alla prova le tue doti investigative, fiuta gli indizi, non lasciarti ingannare dai depistaggi, individua il movente, l’arma del delitto, ricostruisci la scena del crimine e infine arresta il colpevoleprima che possa commettere ancora orrendi misfatti…

Il Menu

 

PREZZO CENA: 49.99


PRENOTA ORA!

La Cena con Delitto di questa sera

IL CASO DI VIA CHIARAVALLE – LOCATION ESTIVA
CENA CON DELITTO – VENERDI’ 29 LUGLIO
2011
1929, Milano, Via Chiaravalle n 7, Casa di piaceri “Madame Charlotte”, cuore pulsante della Milano notturna che non vuole farsi riconoscere, luogo di piacere e perdizione fra gioco d’azzardo, bellissime ragazze e intrighi di potere. Maria Romano, in arte Madame Charlotte, avida e affascinante proprietaria della casa ha da poco dato inizio ad una delle tante serate di mondanità e lussuria quando un colpo di arma da fuoco richiama l’attenzione di tutti. In una delle camere viene rinvenuto, riverso sul letto, il corpo senza vita di Giulia, la ragazza più bella, spregiudicata e desiderata, la punta di diamante della casa. Un uomo è stato visto fuggire dalla stanza della povera Giulia! Sbarrate le porte della casa inizia una vera e propria caccia all’uomo! Tra mistero e seduzione, segreti d’ogni sorta, passioni svelate e colpi di scena, la gabbia di segreti dei personaggi coinvolti nella vicenda è destinata a svelarsi, smascherando le reali implicazioni di ognuno dei sospettati: un abile truffatore perseguitato dalla sfortuna, il giovane maestro di musica dalle belle speranze, la tormentata prostituta, un vecchio conte decaduto e la tenace tenutaria della casa. 
Cena con Delitto: gusta il sapore del mistero e aiutaci a trovare il colpevole!

 

[ ! ] Attenzione

LA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIA.
PER VEGETARIANI, CELIACI E PERSONE CON ALLERGIE ALIMENTARI E’ POSSIBILE AVERE UN MENU PERSONALIZZATO, RICORDATEVI DI COMUNICARLO AL MOMENTO DELLA PRENOTAZIONE.