Images Public Dps News Peperoncino 639244
Images Public Dps News Peperoncino 639244

Una gara molto piccante
Tra tutti i tornei collegati al mondo della cucina, è di certo è il più piccante. Parliamo del Torneo dei Mangiatori di Peperoncino, che lunedì 7 novembre 2011, a partire dalle ore 20 presso il ristorante pizzeria di Albese con Cassano (Co) “al Pesce Vela”, incoronerà il vincitore della 24esima edizione, ovvero colui che nell’arco di 30 minuti sarà capace di ingurgitare la quantità maggiore di peperoncino di Maiori, conosciuto e “temuto” per la sua piccantezza.
Organizzato da Generoso Ferrara, il torneo è aperto a tutti: uomini e donne, italiani e stranieri, giovani e meno giovani. Il peperoncino sarà servito fresco, crudo e al naturale, nella quantità di 50 grammi a ogni richiesta del concorrente. Allo scadere del tempo saranno stilate le classifiche sulle quantità di peperoncino mangiate. In abbinamento con il peperoncino, per i concorrenti ci saranno purè di patate, olio e pane. Al vincitore di questo bizzarro torneo andrà un peperoncino d’oro massiccio, realizzato per l’occasione. Con la speranza di veder battuto il record che resiste ormai dal lontano 1997, quando Francesco Vecchio fece fuori ben 800 grammi di peperoncino nei 30 minuti concessi, aggiudicandosi di conseguenza il titolo e l’ammirazione dei presenti. Nell’edizione 2010 il campione Moses Addai, 44 anni, operaio residente a Como e originario del Ghana, si è “fermato” a 650 grammi. Il record resisterà anche nel 2011?
Per saperlo, appuntamento il 7 novembre 2011 “al Pesce Vela” di Albese con Cassano, dove al termine della premiazione la serata proseguirà tra varie degustazioni.

Articolo precedente‘A come Avventura’ DOMENICA 06 NOVEMBRE, RAI DUE, ORE 10.40 – CONDUCE ROBERTO GIACOBBO
Articolo successivoSCARLETT JOHANSSON A VANITY FAIR: «CHI L’HA DETTO CHE NON MI POSSO RIFARE?»