image001

Un sogno che diventa realtà grazie ai pacchetti
“Green Working”

ideati da Picnic Chic. Una selezione di location con tutti i servizi per lo smart working e cestini ricchi di prodotti locali per una pausa open air e un’esperienza unica. Green Working Picnic Chic (2)

Lo smart working è diventato ormai parte integrante delle nostre vite. Abbiamo imparato a dividere gli spazi, a creare equilibri lavorativi. Per ovviare a questa situazione che ci vede coinvolti da ormai più di un anno, Picnic Chic ha ideato i pacchetti “Green Working”, offrendo la possibilità di lavorare immersi nel verde, con tutti i sevizi a disposizione, e un lunch break realizzato con prodotti eccellenti del nostro territorio.

La natura rigenera i pensieri e l’anima, ricaricando di nuove energie il corpo e la mente. La produttività e la soglia di attenzione aumentano, la creatività torna a brillare. Avere l’opportunità di evadere dalla propria quotidianità anche solo per una giornata di smart working all’aria aperta, in una location differente dalla propria abitazione, è linfa vitale. Insieme ai nostri partner sono state ideate delle proposte che siano un connubio per lavorare nel massimo comfort, con tutto ciò che è necessario per svolgere il proprio lavoro al meglio e la possibilità di assaggiare, durante il lunch break, cestini con prodotti locali, il punto di forza dei nostri affiliati”, afferma Antonietta Acampora, CEO e founder di Picnic Chic. “Stiamo creando una rete di location che mettano a disposizione degli avventori una full experience, tra lavoro nel verde, ottimi manicaretti da poter gustare con la formula picnic, e qualora fosse possibile, suggerire l’opzione del pernottamento in loco”.

IL GREEN WORKING SECONDO PICNIC CHIC
Tra le prime proposte, quella dell’Agriturismo il Belvedere a Palazzago (BG), che in una casa di campagna del 1800 che si affaccia su dolci pendii con i suoi vigneti, l’orto biologico, il giardino di piante aromatiche, i fiori, i piccoli frutti, il bosco di castagno, le api con il loro miele e il pollaio propone il pacchetto “GREEN WORKING PRESTIGE PIC NIC -Tradizionale e Vegetariano”.

Negli spazi dell’azienda agricola, che sembrano parte di un dipinto antico, lavorare su comodi tavoli all’ombra dei gelsomini e dei glicini con connessione wi-fi, pranzando nel cortile o nella sala foresteria con gustosi cestini ricchi di leccornie diventa assolutamente rigenerante. C’è anche la possibilità di utilizzare la fotocopiatrice e una sala riunioni su richiesta (con una quota aggiuntiva).

Per un’esperienza completa, ecco invece il “PRESTIGE GREEN WORKING CON PIC NIC E PERNOTTAMENTO – Tradizionale” dell’Agriturismo Diacceroni, incorniciato dalle colline di Volterra. L’azienda agricola a conduzione familiare nasce circondata da bellissimi vigneti e imponenti ulivi, tra i profumi ed i colori della Toscana. Ideale per lo smart working all’aria aperta, in perfetto connubio con un soggiorno di stile e di relax. Il pacchetto comprende un aperitivo di benvenuto il giorno dell’arrivo, una notte in agriturismo in camera doppia con bagno privato, colazione inclusa e un cestino picnic tipicamente toscano a km 0 da scegliere se consumare come cena del giorno di arrivo o come pranzo del giorno successivo.  Area di lavoro attrezzata con tavolo, connessione wi-fi, presa di corrente e stampante ( con un costo extra). A disposizione degli ospiti l’area adiacente al laghetto e la veranda per assaporare i manicaretti compresi nel picnic. Un vero sogno.bNon solo “Green Working” ma anche “Pleasure Working” grazie a Picnic Chic, sinonimo di grande qualità, attenzione ai dettagli e cura di ogni sua singola proposta.

Picnic Chic – È il primo booking per il picnic, nato nel 2017 da un’intuizione di Antonietta Acampora, cresciuta a pane e picnic – inteso come stile di vita all’aperto: è Picnic Chic, portale con sede a Bergamo che permette di vivere una food experience in stile picnic e di approfondire la conoscenza dei prodotti locali, delle tradizioni e della cultura di un territorio. Ma non solo. Picnic Chic è una filosofia e offre un’idea e un nuovo stile di vita in grado di regalare al consumatore un piccolo momento di felicità. Grazie a un portale organizzato intuitivamente, Picnic Chic permette di prenotare il picnic e in tempi rapidi direttamente alla struttura ricettiva, che prepara il cesto per la data scelta: la rete di partner specializzati (cantine, ristoranti, agriturismi) offre picnic experience di diverso tipo, per soddisfare qualunque esigenza.

Articolo precedenteIl primo bagnetto non si scorda mai.
Articolo successivoProgetto Happiness sceglie “BUYBUYBIRDS”