piccola osteria senza parole
Piccola Osteria Senza Parole

Nell’ambito della rassegna Vino & Dintorni 
La Biblioteca invita alla presentazione del romanzo di

Massimo Cuomo
PICCOLA
OSTERIA SENZA PAROLE

Domenica 26 ottobre 2014, ore 18.00

Biblioteca di Segrate – Centro Civico “G. Verdi”
Via XXV aprile – Segrate (MI)

Ingresso libero

Con l’autore dialogherà Giovanni Tronchin (Radio Segrate)
musiche di Lorenzo Trentin (Johnnie Selfish & The Worried Men Band)

al termine, degustazione di vini e rinfresco per i partecipanti

Il romanzo 
Nel bar Punto Gilda di Scovazze sono ormai due anni che non mette piede uno straniero quando entra Salvatore Maria Tempesta, meridionale disperso nel Nordest. Inizia così Piccola Osteria Senza Parole, un’esilarante commedia ricca di personaggi strambi, brontoloni ma dal cuore d’oro. Apparentemente freddi e taciturni, gli habitué del Punto Gilda si riveleranno presto ben più che accaniti bestemmiatori: in questo mondo dove il bar è il centro della vita, con le sue slot machines soprannominate La Sopravvissuta, La Troia o La Magnaschei, con la tv sempre accesa sui mondiali di calcio (USA ’94), con i giocatori di briscola e con le tette superbe della Gilda, Tempesta troverà dei veri amici e forse qualcosa di ancora più prezioso che sta cercando da molto, molto tempo. Una magnifica storia di amore, amicizia e diversità il cui mistero verrà svelato solo nel finale.
A settembre 2014 il libro è stato inserito da Panorama fra i dieci romanzi italiani più belli dell’anno.

L’autore 
Massimo Cuomo è nato a Venezia nel 1974 e vive a Portogruaro (VE). Ha esordito nel 2011 con il romanzo Malcom, pubblicato da ‘e/o’.

Dott. Sabrina Galimberti

Ufficio Comunicazione 

Settore Servizi Educativi, Culturali e Rapporti con il Cittadino

Comune di Segrate – Via I Maggio Segrate (MI)