Images Public Dps News Adfebbraio208xjpg 436623
Images Public Dps News Adfebbraio208xjpg 436623

FABIO FAZIO APRE LE PORTE  AL MENSILE AD:

 

“COSTRUIRE UNA CASA È COSTRUIRE UNA VITA”

Milano, 7 febbraio 2011 – Fabio Fazio e la casa: al mensile AD di Condé Nast – che lo intervista nel numero in edicola – il noto conduttore televisivo racconta il suo rapporto con il luogo dove abita:

Sono 15 anni che mi appassiono alla costruzione dell’ambiente in cui vivo, che deve essere la “ricostruzione” di te. Mi piace pensare che la casa perfetta sia semplicemente come deve essere, comprese le imperfezioni, il risultato di un pensiero che a poco a poco diventa visibile, concreto. Vorrei consigliare un prezioso libricino: La casa ideale di Robert Louis Stevenson, un saggio dell’autore dell’Isola del tesoro, il quale, instancabile viaggiatore, scopre che la sua irrequietezza è legata alla ricerca del posto in cui fermarsi. Ho capito che la casa più che un luogo da cui si parte è il punto d’arrivo delle proprie esperienze fino a quel momento“.

E alla domanda se pensa mai di cambiare casa risponde: “Quando vado in un posto nuovo, che mi piace, una nuova ipotesi di vita mi si presenta davanti agli occhi. Può sembrare follia, ma il punto è che la costruzione di una casa coincide con l’ipotesi della costruzione di una nuova vita“.

Infine una confessione: l’amore viscerale per la Francia e Parigi: “Adoro tutto quello che è Parigi, la mia biblioteca è piena di libri su Parigi. A Parigi ho comprato un piccolo appartamento. Per un bambino di provincia come me, negli anni ’60, la promessa più esaltante che potessero fargli era: “Quando sarai più grande ti porteremo a Parigi”. Poi, amo l’idea di Stato, di cittadinanza che hanno i francesi. E soprattutto Parigi è il passaggio al ’900: è tutto ciò di cui siamo fatti“.

Edizioni Condé Nast Spa, proprietà di Condé Nast International, è in Italia l’azienda leader nel settore dei prodotti editoriali di alta qualità. La casa editrice pubblica 12 giornali – un settimanale e 11 mensili: Vanity Fair, Vogue Italia, L’Uomo Vogue, Glamour, GQ, Wired, AD, Traveller, Vogue Bambini, Vogue Gioiello, Vogue Sposa, Sposabella. Condé Nast Italia ha inoltre consolidato la propria presenza sul web attraverso il lancio di 5 siti: Style.it, VanityFair.it, Vogue.it, Wired.it, Gq.com che, insieme, raggiungono ogni mese oltre 4,3 milioni di utenti e generano, sempre su base mensile, oltre 60 milioni di pagine viste. (Fonte: Nielsen Online, Sitecensus gennaio 2011)

 

UFFICIO STAMPA AD:

Mara Vitali Comunicazione   

Simonetta Radice

 

Laura Piva

Edizioni Condé Nast s.p.a

Communications Director