Dino Pelissero, Flauto Nunzio Barbieri, Chitarra Jino Touche, Basso Roberto Mattea, Percussioni Sara Terzano, Arpa
Dino Pelissero, Flauto Nunzio Barbieri, Chitarra Jino Touche, Basso Roberto Mattea, Percussioni Sara Terzano, Arpa

“Dino Pelissero, un musicista alieno in movimento per Torino”

Nell’ambito di “I GIOVEDI IN PORTINERIA”
GIOVEDI’ 10 SETTEMBRE | ore 19.30

Lo spaccio di cultura – Portineria di comunità  Piazza della Repubblica 1/F Torino – L’evento avrà luogo anche in caso di maltempo  “Dino Pelissero, un musicista alieno in movimento per Torino”  Dialogo fra Andrea “Frisk” Lazzero e Franco Bergoglio, racconto di Dino e ascolto della sua composizione “Nanà”
DALLE ore 20.30
suonano:
Sara Terzano, arpa,
Jino Touche, basso elettrico
Roberto Mattea, percussioni
Omaggio musicale a Dino Pelissero; le composizioni dell'”alfiere italiano della World Music” saranno rievocate da un’inedita formazione: Sara Terzano all’arpa, musicista d’impostazione classica introdotta al Jazz proprio da Dino Pelissero, Jino Touche al basso elettrico e Roberto Mattea alle percussioni etniche esploreranno gli orizzonti sonori vissuti in anni di avventure musicali insieme a Dino Pelissero.

Il calendario completo degli appuntamenti lo trovate qui:
www.reteitalianaculturapopolare.org
www.spacciocultura.it

Info e prenotazioni: info@spacciocultura.it    Tel e whatsapp +39 3478788271 

 

Nella foto: concerto realizzato nel 2011 in occasione della Rassegna Concertistica “Musica – Magia dei Luoghi” di Alchimea con Dino Pelissero al flauto, Nunzio Barbieri alla chitarra insieme a Jino Touche al contrabbasso, Roberto Mattea alle percussioni e Sara Terzano all’arpa, i tre musicisti che suoneranno per l’evento  “Dino Pelissero, un musicista alieno in movimento per Torino”

Articolo precedentePadova. Il Pride Village saluta l’estate 2020
Articolo successivoCocktail d’autunno: Unici se realizzati con acqua microfiltrata