pietrelcinainfestival
Pietrelcinainfestival

SUONI SAPERI SAPORI 2012

Pietrelcina in Festival suoni saperi sapori”

Dal 7 al 12 Agosto 2012

 una rassegna culturale

tra Jazz,

notte bianca e incontri col territorio

 

PIETRALCINA: La rassegna ingloba alcune manifestazioni già affermate quali “Jazz sotto le Stelle” che per l’edizione 2012 prevede due importanti appuntamenti: il concerto del giovane talento pianistico Enrico Zanisi ed il seminario di approfondimento guidato dal musicologo Pietro Mazzone dal titolo “Monk on 78’s – Gli anni Blue Note (1947-1952) e l’essenza bop del Genius of Modern Music”. Il direttore artistico Gianni Russo ringraziando Amministrazione Comunale, Pro-loco, Banca Popolare di Novara e gli altri promotori, ha riferito che “Jazz sotto le Stelle ha sempre riservato grande attenzione alla qualità proponendo negli anni sia star di fama internazionale come Bollani, Tuck & Patti, Pieranunzi, Rea, Paoli, Moroni etc. che talenti sulla rampa di lancio. In continuità con questo approccio sarà proposto il talentuoso giovane Enrico Zanisi (7 agosto, ore 22.00). L’elemento di novità è rappresentato dall’introduzione di un momento didattico con un seminario incentrato sulla figura di Monk, stella del jazz alla quale è dedicata l’intera rassegna di quest’anno” (8 agosto, ore 18.00). La partecipazione della componente socio-culturale della comunità si è espressa attraverso la collaborazione col gruppo “Culturainpiazza” che, nell’ambito della notte bianca “S’adda fa’ matina” promossa dalla Pro-loco, allestiranno uno spazio dedicato alle parole, alle immagini e ai suoni (11 agosto, ore 22.00). La portavoce Stefania Paradiso ha affermato che “i visitatori potranno godere di alcune suggestioni audio-visive attraverso un percorso itinerante in cui la letteratura e l’enogastronomia saranno protagoniste”. Le conclusioni dell’incontro sono state affidate all’assessore al turismo del Comune pre-fortorino Salvatore Mazzone il quale ha evidenziato l’importanza di iniziative come “Pietrelcina in Festival”. Ha riferito il giovane amministratore che “quando le proposte turistiche sono integrate con un’offerta culturale diventano determinanti per un territorio sia dal punto di vista sociale che economico. Pietrelcina in Festival va in questa direzione e nonostante le contingenze finanziarie sfavorevoli, i rappresentanti delle istituzioni si impegneranno a sostenere con entusiasmo iniziative come queste”. In ultimo, Giova ha ricordato la gratuità di tutti gli eventi proposti annunciando che nel periodo del Festival sarà possibile prenotare delle visite nell’antico borgo di Pietrelcina alla riscoperta di alcune peculiarità storiche, folk loriche e spirituali della famosa cittadina sannita.

Segreteria organizzativa “Pietrelcina in Festival”

PROGRAMMA

 

  • Martedì 7 agosto 2012:
    Enrico Zanisi in concerto – Parco Colesanti, ore 22.00. Ingresso gratuito

 

  • Mercoledì 8 agosto 2012:
    “Monk on 78’s”. Gli anni blue note (1947-1952) e l’essenza bop del “Genius of modern music” a cura del musicologo Pietro Mazzone – Centro Polivalente G. Forgione, ore 18.00.
    Partecipazione gratuita

 

  • Sabato 11 agosto 2012:
    “S’adda fa’ matina”. Notte bianca nel borgo antico di Pietrelcina.
    – “Angolo di culturainpiazza” – suggestioni enogastronomiche tra parole, immagini e suoni. Ingresso gratuito, ore 22.00

Da Martedì 7 a Domenica 12 agosto è possibile prenotare delle visite guidate nel centro antico di Pietrelcina con passeggiate a tema tra storia, tradizione e spiritualità.

Info: Pro-loco di Pietrelcina

Articolo precedenteFerragosto 2012 nelle principali città Italiane
Articolo successivoCantalupo nel Sannio (IS). 11 agosto: presentazione del libro “Aragosta Blu” di Rolando Attansio