Seminario Nuoro Jazz 2012 foto workshop diretto da Pino Ninfa
Seminario Nuoro Jazz 2012 Foto Workshop Diretto Da Pino Ninfa

Sono in corso le iscrizioni al venticinquesimo Seminario Jazz

in programma a Nuoro dal 21 al 31 agosto 2013

Avrà un significato speciale l’appuntamento della prossima estate con il Seminario Nuoro Jazz: dal 21 al 31 agosto 2013, l’iniziativa didattica fondata nel 1989 da Paolo Fresu con la compianta Antonietta Chironi, spegnerà infatti le sue prime venticinque candeline. Un traguardo importante per i corsi organizzati dall’Ente Musicale di Nuoro, che girano la boa del quarto di secolo seguendo la rotta abituale e guidati dal loro affiatato “equipaggio” di docenti. E dunque, saranno ancora una volta undici giornate di studio, dense di impegni dalla mattina al tardo pomeriggio, tra lezioni strumentali, di teoria, musica d’insieme, prove aperte di gruppo e storia del jazz, sotto la guida di insegnanti come Paolo Fresu (tromba e flicorno), Tino Tracanna (sassofono), Roberto Cipelli (pianoforte), Marcella Carboni (arpa jazz), Attilio Zanchi (basso e contrabbasso), Tomaso Lama (chitarra), Ettore Fioravanti(batteria), Bruno Tommaso (armonia), Riccardo Parrucci (flauto e tecnica Alexander), Corrado Guarino (musica d’insieme), Giovanni Agostino Frassetto (tecnica dell’improvvisazione), Luca Bragalini (storia del jazz), Maria Pia De Vito e Elisabetta Antonini (canto jazz e laboratorio vocale).

Ai corsi si affiancano le immancabili masterclass: quella di musica tradizionale sarda vedrà in cattedra per una mattina la cantante Elena Ledda; sarà invece il batterista americano Jim Black al centro della masterclass internazionale (tre pomeriggi, il 28, 29 e 30 agosto). Ritornano poi altri due appuntamenti abituali: il seminario di ballo flamenco coordinato daElena Vicini e Ada Grifoni, e il workshop di fotografia jazz curato da Pino Ninfa. E ritorna, naturalmente, la rassegna di concerti che ogni sera aggiunge una coda spettacolare alle lunghe giornate di studio.

Un programma ricco e variegato caratterizza dunque anche questa venticinquesima edizione del Seminario Nuoro Jazz, che verrà presentato nei suoi dettagli nel corso di una conferenza stampa prevista per l’8 maggio.

Ma intanto sono in corso le iscrizioni: la retta resta ferma anche quest’anno a duecentocinquanta euro, con una riduzione a duecento euro per quanti si iscriveranno entro il 30 giugno. Seguire invece la sola masterclass di Jim Black, costa centoventi euro.

Per iscriversi è necessario compilare e seguire le istruzioni riportate nella scheda informativa che si può scaricare dal sito www.entemusicalenuoro.it (in formato .doc o in .pdf). Per informazioni, la segreteria dell’Ente Musicale di Nuoro risponde al numero 078436156 e all’indirizzo di posta elettronica nuorojazz@entemusicalenuoro.it.

* * *

Ente Musicale di Nuoro

tel. 0784 36 156

E-mail: nuorojazz@entemusicalenuoro.it

Ufficio stampa Seminario Nuoro Jazz:

RICCARDO SGUALDINI

 

CORSI STRUMENTALI E TEORICI

Paolo Fresu: tromba e flicorno

Maria Pia De Vito: canto jazz, laboratorio vocale e musica d’insieme

Elisabetta Antonini: canto jazz, laboratorio vocale

Tino Tracanna: sassofono e musica d’insieme

Roberto Cipelli: pianoforte, tastiere e musica d’insieme

Tomaso Lama: chitarra e musica d’insieme

Attilio Zanchi: basso, contrabbasso e musica d’insieme

Ettore Fioravanti: batteria, percussioni e musica d’insieme

Riccardo Parrucci: tecnica Alexander e flauto

Giovanni Agostino Frassetto: flauto, armonia e tecnica dell’improvvisazione, musica d’insieme

Marcella Carboni: arpa e musica d’insieme

Corrado Guarino: orchestra laboratorio e musica d’insieme

Bruno Tommaso: armonia jazz e corso monografico: “Il Jazz e il Muro di Berlino”

Luca Bragalini: storia della musica jazz e corso

monografico: “Tra popular music e jazz viaggiando in treno”

Seminario baile flamenco: Elena Vicini e Ada Grifoni
“Come un racconto chiamato Jazz” – Seminario di fotografia jazz: Pino Ninfa

28 > 30 agosto

Masterclass internazionale: Jim Black

24 agosto

Masterclass sulla musica tradizionale: Elena Ledda

COSTO ISCRIZIONI

Corsi strumentali e teorici, incluse masterclass internazionale e musica popolare:

250 euro; riduzione a 200 euro per coloro che si iscriveranno entro il 30 giugno.

120 euro per la sola masterclass di Jim Black

 

 

Articolo precedenteLe nostre ricette con gli “Asparagi”
Articolo successivoMILANO. IN CATTOLICA UNA RASSEGNA DI ARTE CONTEMPORANEA IN OCCASIONE DELL’ANNO DELLA FEDE