IMG 9964 r
Img 9964 R

tavolo relatori e assessore MAJORINO9 presidenti delle 9 associazioni di donatori di sangue del Comune di Milano con anche il dott.  Dott. Sergio Casartelli, componente Tavolo Sangue del Comune di MilanoLa Rete delle associazioni di donatori di sangue del Comune di Milano festeggia la Giornata Mondiale del Donatore di sangue. Tra i relatori al Circolo della stampa l’assessore Majorino, il prof. Augusto Federici, Professore Associato di Ematologia Università Studi di Milano, direttore di Ematologia e Medicina Trasfusionale Ospedale Sacco ed il dott. Renato Dal Compare, coordinatore della Rete delle nove Associazioni di Donatori di Sangue del Comune di Milano che sottolinea: “Servono più volontari, soprattutto nei mesi estivi in cui si sente di più la carenza di sangue nelle strutture ospedaliere”. La donazione di sangue volontaria è in aumento nell’Unione europea, eppure le giovani generazioni sono meno coinvolte di quelle anziane. Per promuovere un gesto che salva la vita, a Milano il testimonial Memo Remigi era presente alla premiazione dei donatori più longevi e generosi che da oltre 20 anni fanno parte delle singole associazioni del Comune di Milano. Quest’anno un tram offerto dall’Azienda Trasporti Milanesi gira per le strade di Milano per tutto il 14 giugno. A bordo della vettura i volontari delle associazioni coinvolte forniscono informazioni sulla donazione di sangue e una band con grandi nomi – quali Smaila e Tony Dallara – suona canzoni milanesi. Il tram circola dalle 10 alle 17.30 compiendo dei mini tour di 30 minuti circa tra piazza Castello e piazza Fontana. Le associazioni di donatori di sangue del Comune di Milano sono nove con un totale di 57.040 donatori (dati 2016) di cui, tra i 18 e i 35 anni 12942 uomini e 8196 donne; mentre tra i 36 e i 70 anni 22.946 uomini e 12.983 donne.

img044 1

Fanno parte della Rete del Comune di Milano: HSOS dell’Ospedale Sacco – Presidente Dott. Renato Dal Compare; Associazione Donatori Ospedale Policlinico – Presidente Dott. Girolamo Sirchia, coadiutore Dr.Giorgio Marmiroli; A.Bi.Zero – Ospedale S. Raffaele – Presidente Dott. Giuseppe Banfi; ADO – Ospedale S. Paolo – Presidente Dott. Mario Rozza; ADSINT – Istituto Nazionale dei Tumori – Presidente Sig. Rocco Cocchia; AVIS Milano – Presidente Avv. Mollam Massimo; DOSCA Ospedale S. Carlo – Presidente Dott. Eduardo Szego; Associazione Donatori Fatebenefratelli – Presidente Dott.ssa Nicoletta Molteni; Associazione Donatori FIDAS Milano – Presidente Sig. Antino Carnevali. All’incontro era presente anche l’Associazione Talassemici Lombardi con la Presidente Dr.ssa Iorno. Il Parlamento europeo ha definito la donazione di sangue “la massima espressione di generosità e solidarietà” e ricordato come, seppur il trend europeo sia in crescita, serva sensibilizzare molto ancora la popolazione.