Neel Jani - Porsche 99X Electric
Neel Jani Porsche 99x Electric

Stoccarda. Il fine settimana della Grand Final è in corso nella “Formula Race at Home Challenge” di ABB. Sabato, i piloti del team TAG Heuer Porsche Formula E hanno gareggiato sul circuito virtuale di New York (USA). Neel Jani (CH) ha concluso la settima gara della stagione all’undicesimo posto, perdendo punti. Dopo un incidente, André Lotterer (DE) ha dovuto accontentarsi della 18a posizione. Il pilota del sim Joshua Rogers (AU) aveva motivo di festeggiare dopo aver conquistato il terzo posto nella gara “Challenge Grid” per raggiungere il podio per la quarta volta. La grande finale della “Race at Home Challenge” si svolge domenica a Berlino (DE). I primi dieci piloti di Formula E della “griglia dei conducenti” avranno quindi la possibilità di guadagnare punti doppi.

La gara principale

Neel Jani ha registrato un ritmo costantemente buono per tutta la gara, tuttavia è stato superato da altre due auto tre giri prima della fine, abbandonando i punti. Jani è il rappresentante Porsche meglio piazzato nella classifica piloti al sesto posto con 35 punti. Il compagno di squadra di Jani, André Lotterer, ha tagliato il traguardo al 18 ° posto nella seconda Porsche 99X Electric, avendo perso posizioni a causa di un incidente. Aveva raggiunto il 12 ° posto in qualifica. In classifica, il team TAG Heuer Porsche Formula E rimane al sesto posto con 48 punti.

Neel Jani (Porsche 99X Electric, # 18) – 11 ° posto

André Lotterer (Porsche 99X Electric, # 36) – 18 ° posto

La gara “Challenge Grid”

Dopo aver raggiunto il terzo posto in qualifica, Joshua Rogers ha regalato un’altra forte prestazione nella sua quarta gara per il Team Formula E TAG Heuer Porsche. Il pilota australiano ha tagliato il traguardo in terza posizione. Il suo record complessivo per questa stagione è impressionante, con una vittoria, un secondo posto e due risultati del terzo posto. Nella fase iniziale, Rogers ha superato il contatto involontario con altre auto per difendere la sua posizione e quindi ha offerto prestazioni costanti in gara. Marius Golombeck (DE) ha concluso ottavo nella seconda Porsche 99X Electric digitale nella “Challenge Grid”, celebrando una seconda top ten nella sua terza gara della stagione.

Rogers è quinto nella classifica dei piloti con 75 punti e inizierà quindi la gara finale di domenica a Berlino dalla quinta posizione. Non ci sarà una sessione di qualificazione separata per quest’ultima gara nella “Griglia sfida”. Le posizioni in griglia si basano sulla classifica del campionato dopo la settima gara.

Joshua Rogers (Porsche 99X Electric, # 18) – 3 ° posto

Marius Golombeck (Porsche 99X Electric, # 36) – 8 ° posto

Citazioni sulla gara:

Marco Ujhasi (Manager Esports presso Porsche Motorsport): “La” Race at Home Challenge “sta entrando nel tratto di casa. Neel e André furono sfortunati a New York, finendo la penultima gara a mani vuote. André ha avuto un incidente all’inizio. Neel stava andando bene all’inizio, prima che la sua macchina subisse danni in alcune battaglie e uscì dalla top ten. Avevamo due piloti nei punti tra i piloti sim. Josh è salito sul podio ancora una volta nella sua quarta gara “Challenge Grid”. La sua coerenza è davvero impressionante. Anche Marius ha dato una buona prestazione all’ottavo posto. La Grand Final si svolgerà domani a Berlino. Daremo il massimo perché intendiamo concludere la stagione con un buon risultato in entrambe le categorie ”.

Neel Jani (Porsche 99X Electric, # 18): “Le qualifiche sono andate bene per me. La penalità in griglia imposta dopo l’ultima gara mi ha permesso di partire dal decimo posto. Sono stato in grado di salire di due posizioni nella fase iniziale, tuttavia la mia auto è stata danneggiata nelle battaglie mentre la gara procedeva. Poi sono tornato indietro e ho finito fuori dai primi dieci. Domani verranno offerti doppi punti nella gara finale, che fornisce molta motivazione ”.

André Lotterer (Porsche 99X Electric, # 36): “La partenza è andata bene e io ero in una buona posizione ma poi sono stato coinvolto in un incidente. Improvvisamente, ero solo un passeggero. La mia macchina è stata gravemente danneggiata e ho perso alcune posizioni. La finale si svolgerà domani a Berlino. La “Race at Home Challenge” è stata piuttosto bella. Spero di poter concludere domani con un buon risultato prima di tornare presto alle corse reali ”.

Joshua Rogers (Porsche 99X Electric, # 18): “Questa volta la mia gara è stata davvero serena. Ho fatto bene in qualifica e sono arrivato terzo, tuttavia non è stato un giro perfetto. Sono riuscito ad avvicinarmi all’auto al secondo posto durante la gara, ma ho perso il contatto dopo aver commesso piccoli errori. Avevo qualche possibilità di attaccare, ma volevo assicurarmi dei punti e rivendicare una buona posizione in griglia per domani. Ora non vedo l’ora che arrivi la gara finale della “Race at Home Challenge” a Berlino “.

Informazioni sulla “Race at Home Challenge”

Dalla fine di aprile, le gare virtuali dell’ABB Formula E “Race at Home Challenge” si sono svolte su base settimanale ogni sabato in sostituzione delle gare standard del campionato ABB FIA Formula E 2019/2020, che sono state posticipate alla crisi attuale. La grande finale sarà a Berlino. La serie vede tutti i piloti del campionato regolare combattere per punti virtuali nei simulatori di corse. Le gare si svolgono sulla realistica piattaforma di simulazione rFactor2. I piloti e gli influencer di Sim si scontrano in gare separate per i piloti di Formula E. Con la “Race at Home Challenge”, il campionato ABB FIA Formula E sostiene l’organizzazione di assistenza all’infanzia UNICEF, che riceverà donazioni raccolte durante gli eventi di gara.

Buon passo da Jani a New York - quarto podio consecutivo per Rogers Stoccarda. Il fine settimana della Grand Final è in corso nella "Formula Race at Home Challenge" di ABB. Sabato, i piloti del team TAG Heuer Porsche Formula E hanno gareggiato sul circuito virtuale di New York (USA). Neel Jani (CH) ha concluso la settima gara della stagione all'undicesimo posto, perdendo punti. Dopo un incidente, André Lotterer (DE) ha dovuto accontentarsi della 18a posizione. Il pilota del sim Joshua Rogers (AU) aveva motivo di festeggiare dopo aver conquistato il terzo posto nella gara "Challenge Grid" per raggiungere il podio per la quarta volta. La grande finale della "Race at Home Challenge" si svolge domenica a Berlino (DE). I primi dieci piloti di Formula E della "griglia dei conducenti" avranno quindi la possibilità di guadagnare punti doppi. La gara principale Neel Jani ha registrato un ritmo costantemente buono per tutta la gara, tuttavia è stato superato da altre due auto tre giri prima della fine, abbandonando i punti. Jani è il rappresentante Porsche meglio piazzato nella classifica piloti al sesto posto con 35 punti. Il compagno di squadra di Jani, André Lotterer, ha tagliato il traguardo al 18 ° posto nella seconda Porsche 99X Electric, avendo perso posizioni a causa di un incidente. Aveva raggiunto il 12 ° posto in qualifica. In classifica, il team TAG Heuer Porsche Formula E rimane al sesto posto con 48 punti. Neel Jani (Porsche 99X Electric, # 18) - 11 ° posto André Lotterer (Porsche 99X Electric, # 36) - 18 ° posto