De Luis e Da Zanche vincitori alla Targa Florio Porsche 911 GrB 2021
De Luis e Da Zanche vincitori alla Targa Florio Porsche 911 GrB 2021

Il pluricampione valtellinese entra nella saga della classica siciliana iscrivendo il proprio nome nell’albo d’oro del rally storico e ora è sempre più al comando del Campionato Italiano al volante della 911 gruppo B preparata dal team Pentacar: “Da sempre sognavo di vincere qui, è magico!DaZanche Porsche911 GrB action2 TargaF21

DaZanche Porsche911 GrB action2 TargaF21

Lucio Da Zanche ha vinto sabato 8 maggio l’Historic Rally della 105^ Targa Florio al volante della Porsche 911 gruppo B condivisa con il navigatore Daniele De Luis, perfettamente curata dal team Pentacar e gommata Pirelli. Per il pluricampione italiano ed europeo è il primo successo personale nella classica siciliana, la corsa più antica del mondo che tuttora si corre, in versione rally, lungo i leggendari e selettivi asfalti del Circuito delle Madonie. Da Zanche ha iscritto il proprio nome nell’albo d’oro del rally storico della Targa Florio al termine di un acceso e spettacolare duello con i rivali più accreditati e dopo aver vinto ben 5 prove speciali delle 8 disputate in totale, con tre “scratch” su tre sulla “Tribune” di 6,15 km, con passaggio lungo il rettilineo principale dello storico circuito nei pressi di Cerda, e due “scratch” su due sulla “Scillato-Polizzi” di 13,7 km, altre due località nel mito della “Cursa”. L’equipaggio valtellinese ha tenuto un ritmo costantemente elevato e attaccato a fondo nella parte centrale della giornata dopo un inizio condizionato da una scelta “conservativa” di pneumatici ma in ogni caso competitivo. E’ un bis di lusso quello messo a segno da Da Zanche in questo 2021, che segue la brillante vittoria ottenuta al Rally di Sanremo un mese fa: un uno-due fragoroso che proietta il pilota di Bormio a punteggio pieno sempre più in vetta al Campionato Italiano Rally Autostoriche.

Così ha commentato Da Zanche dopo la vittoria sul traguardo finale a Termini ImereseVincere in Sicilia, terra di passione, di motori, di cultura e storia, ha un gusto particolare. Da sempre sognavo di vincere un giorno qui alla Targa Florio e ce l’ho fatta! E’ magico inserirla nel mio palmares, una ciliegina che mancava. Poi in meno di un mese collezionare due perle come Targa e Sanremo vale già una stagione. Siamo più che contenti, dal punto di vista agonistico è stata una gara bella e tiratissima e come pronosticavo Angelo Lombardo si è dimostrato il rivale più agguerrito. Ce la siamo contesa fino alla fineDopo aver vinto 5 prove su 8 direi che noi e Pentacar l’abbiamo meritata, la mia Porsche era perfetta!”.

Con le Porsche gruppo B preparate nella factory di Colico dal team Pentacar, sulle Madonie hanno concluso la Targa Florio anche Ermanno Sordi / Maurizio Torlasco, entrato in top-5 nel 4° Raggruppamento e terzo sul podio delle gruppo B, e il team principal Maurizio Pagella , che, con Roberto Brea alle note, ha concluso ottimo sesto e quarto con la stessa GT tedesca con la quale si era affermato al Rally di Varese in febbraio.

Articolo precedenteRai3_Ospiti a CHE TEMPO CHE FA
Articolo successivoUn Tour tra i vigneti della Tenuta Monte Gorna