Cottarelli

“Sono interista da quando avevo 9 anni”- così esordisce Carlo Cottarelli alla presentazione a Palazzo Cusani, organizzato da First Tax & legal, di Interspac, associazione nata per lanciare l’azionariato popolare nel capitale del club. Presenti imprenditori, manager aziendali, azionisti Inter fra cui il Presidente della ASSOPAI (Associazione piccoli azionisti inter) Mario Vigo.  Giacomo Alemani, interista e promotore della serata ha precisato “Arrigo Sacchi una volta ha detto che il calcio è la cosa più importante tra le cose meno importanti! Ma forse tra i presenti alla serata l’Inter è posizionata tra le cose importanti!”. L’economista Carlo Cottarelli, presidente di Interspac S.r.l., si propone di rafforzare l’Inter con capitali forniti dai tifosi, integrati da risorse di investitori istituzionali, in un quadro economicamente sostenibile, come già per il Bayern di Monaco. Per capire l’interesse all’iniziativa è stato incaricato IQUII e la sua Sport Intelligence Unit di condurre uno studio approfondito, mettendo on line sui canali social e web, un questionario sull’azionariato popolare per i tifosi che in futuro potrebbero diventare azionisti del club neroazzurro. L’economista ha concluso come le parole tratte dal film Domani accadrà: “se non va non si vede”.  Entro fine mese arriverà l’annuncio dei nuovi soci, un gruppo di interisti noti, che acquisteranno una piccola quota, mentre il 24 settembre vi sarà un incontro pubblico a Milano.
Presente anche il presidente Stefano Vergani di Onlus Cuori Nero Azzurri, associazione no profit, nata nel 2006 dalla volontà di alcuni imprenditori e manager di imprese nazionali ed internazionali, anche di fedi calcistiche diverse, ma accomunati dalla volontà di promuovere una rinnovata cultura di sport e di raccogliere fondi finalizzati a concretizzare azioni e sostenere progetti di beneficenza e di responsabilità sociale, attraverso gli eventi organizzati, le donazioni, le quote associative, le sponsorizzazioni. Brindisi finale con torta raffigurante un campo da calcio per festeggiare il 19° scudetto dell’Inter.

da sin Cottarelli Vergani onlus Cuori Nerazzurri
da sinistra: Cottarelli; Vergani onlus Cuori
Articolo precedenteWONDER(IS)LAND, evento open air d’arte immersiva sull’Isola del Garda | dal 10 luglio al 16 agosto
Articolo successivoIl Cumino