TEATRO ALLA SCALA
Teatro Alla Scala

MILANO TEATRO ALLA SCALA  EXPO 2015

scarica il programma 

il calendario dell’attività del Teatro alla Scala  nel mese di AGOSTO 2015

 

IL BARBIERE DI SIVIGLIA

Gioachino Rossini

Direttore Massimo Zanetti

Regia, scene e costumi Jean-Pierre Ponnelle

Dal 27 Luglio al 10 Agosto 2015

Durata spettacolo: 2 ore e 45 minuti incluso intervallo

Tratta dalla commedia di Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais, l’opera fu rappresentata per la prima volta a Roma nel 1816 registrando un clamoroso insuccesso al debutto. Ma nel giro di pochi mesi divenne il simbolo stesso dell’opera buffa, tanto da affermarsi prima nei principali teatri italiani, e poi nelle capitali europee dove riscosse l’apprezzamento di Stendhal, Hegel e Beethoven. Ancora oggi il melodramma composto da Rossini è una delle opere del XIX secolo più amate. Il successo del celebre spettacolo di Jean-Pierre Ponnelle, che conta ormai oltre quarant’anni senza dimostrarli, è dovuto ad un’adesione alla musica, seguita come se il regista si facesse coreografo di un balletto cantato. Massimo Zanetti dirige un cast in cui maestri del canto come Leo Nucci e Ruggero Raimondi calcheranno il palcoscenico insieme ai loro allievi dell’Accademia Teatro alla Scala.

Il Barbiere di Siviglia: appuntamenti

üAgosto: 2[1], 4, 6, 8,10[1]– ore 20:00

 

LA BOHÈME

Giacomo Puccini

Direttore Gustavo Dudamel

Regia e scene Franco Zeffirelli

Dal 19 Agosto al 2 Settembre 2015

Durata spettacolo: 2 ore e 50 minuti inclusi intervalli

Nato nel 1963, il celebrato spettacolo di Franco Zeffirelli è uno degli allestimenti più longevi della Scala del dopoguerra. Dirigeva allora Karajan, cantavano Mirella Freni e Gianni Raimondi. Poi Pavarotti, poi sul podio Kleiber. Con in aggiunta queste recite estive, si porterà vicino alle 240 rappresentazioni, in sede e in tournée. La Bohème più vista nel mondo si affaccia alla vetrina di Expo tingendosi di Sudamerica, diretta da Gustavo Dudamel a capo dell’Orchestra sinfonica e Coro Nacional Juvenil Simón Bolívar. Voci di prim’ordine, tra cui Maria Agresta e Vittorio Grigolo, poi Ailyn Perez e Ramón Vargas, per commuovere ancora una volta, con la povertà e la miseria in tutto, tranne che nei sentimenti.

La Bohème: appuntamenti

üAgosto: 19, 22, 25[1], 26, 28, 29, 31[1]– ore 20:00

üSettembre: 2 – ore 20:00

 

ALTRI APPUNTAMENTI AGOSTO

ü1 – ore 20:00 | Budapest Festival Orchestra

ü21, 23 – ore 20:00 | Orquesta Sinfónica Nacional Infantil de Venezuela | Direttore Riccardo Chailly

ü24 – ore 20:00 | Sinfónica Juvenil “Teresa Carreño” | Direttore Christian Vásquez

ü27 – ore 20:00 | Sinfónica Juvenil de Caracas | Direttore Dietrich Paredes

ü28 – ore 12:15 | Sinfónica Juvenil de Caracas e Orchestra El Sistema Europa

ü30 – ore 20:00 | Orquesta Sinfónica Simón Bolívar | Direttore Gustavo Dudamel

 

[1] ScalAperta: biglietto sconto 50%

[2]La Scala UNDER30