24orenews Web E Magazine





BILANCIO POSITIVO PER SOF IN TOUR

L’importanza di fare sistema nella cultura e nel turismo sottolineata dal presidente dell’Associazione Arena Sferisterio, Romano Carancini che ringrazia i Comuni che hanno aderito all’iniziativa promossa in collaborazione con la Provincia di Macerata e con il sostegno di aziende locali.

MACERATA – Concluso con un bilancio positivo il SOF in Tour, la serie di appuntamenti con la lirica itinerante nei teatri della provincia di Macerata che anticipa la prossima stagione dello Sferisterio Opera Festival.

Una iniziativa che si sta radicando sempre più nel territorio maceratese – afferma il presidente dell’Associazione Arena Sferisterio Romano Carancini – nella consapevolezza che l’arena maceratese e lo Sferisterio Opera Festival sono una risorsa per tutta la provincia e la regione”.

L’importanza di fare sistema e di presentarsi insieme, sia pure nella varietà delle bellezze del nostro territorio, è la carta vincente per la promozione culturale e turistica della nostra terra” – prosegue Carancini aggiungendo un ringraziamento ai sindaci che hanno aderito alla proposta dell’associazione Sferisterio e della Provincia di Macerata per far conoscere e farsi conoscere attraverso il Sof. Un ringraziamento anche agli sponsor Erede Rossi – Azienda Agricola Troticoltura inPRINTING-industria stampa digitale di Camerino e Calvà Costruzioni, che hanno sostenuto l’iniziativa.

In questa logica si inserisce l’altro progetto di partnership tra Macerata e Civitanova, tra il SOF e Civitanova Danza,  che va sotto il nome di Danza all’Opera e  che arricchirà il cartellone dello Sferisterio con la grande danza di Svetlana Zakharova & Étoiles del Bolshoi Ballet, in prima ed esclusiva regionale a Macerata l’11agosto.

Sei sono stati gli appuntamenti del SOF in Tour che quest’anno, dal 15 maggio al 3 giugno, hanno toccato i comuni di San Ginesio, Corridonia, Serrapetrona, Camerino, Montelupone e Castelraimondo con altrettanti concerti, tenuti da musicisti e cantanti protagonisti della prossima Stagione Lirica che aprirà il 22 luglio allo Sferisterio di Macerata. Nomi del calibro di Giacinta Nicotra, Alessandra Capici, Cesarina Compagnoni, Marco Mencoboni, William Corrò, Andrea del Bianco hanno proposto un repertorio a tema, da quello dedicato a Giovanni Velluti a Corridonia, fino a quello di taglio patriottico e risorgimentale svoltosi a Montelupone nella doppia ricorrenza del 2 giugno e del 150° dell’Unità d’Italia, passando per il concerto per organo e voce a Serrapetrona ed il repertorio operistico delle serate di Camerino, Castelraimondo e San Ginesio.

Ufficio Stampa

Tel. (+39) 0733 233500     Fax (+39) 0733 261499

Beatrice Giongo – Capo Ufficio Stampa SOF e-mail beatrice.giongo@sferisterio.it

Anna Pisani – Comunicazione Istituzionale Arena Sferisterio

e-mail ufficiostampa@sferisterio.it