Poncho

Dici poncho e pensi agli anni Settanta, ad una moda ormai passata e ad un capo che forse non è più attuale e di tendenza. Nient’affatto! Non c’è pensiero più sbagliato. Il poncho è tornato fortemente di moda come capo da indossare non solo in versione casual, com’è la sua indole, ma anche in linea elegante e chic. Una vera esagerazione starete pensando, eppure non ci vuole molto per mettere addosso un poncho e portarlo con stile, abbinandolo anche ad un outfit importante e sofisticato per appuntamenti in cui proprio non si può cadere di stile.

Basta seguire piccole e semplici “regole” che rendono il poncho il capo perfetto per la mezza stagione, che avvolge il look e lo completa in maniera delicata. È importante sceglierlo di buona fattura, ampio e abbastanza sobrio così da poterlo abbinare facilmente a tutto. Con pantaloni stretti, quasi un imperativo per bilanciare l’ampiezza del poncho stesso, su una bella giacca, meglio se corta, scarpe stringate o mocassini e una borsa importante. Il risultato di un look chic è assicurato. E se fa freddo i guanti di pelle in abbinamento danno un ulteriore tocco di glamour.

Alcuni esempi? Basta guardare le proposte dei poncho di Twinset che anche quest’anno, come la moda vuole, ha inserito il poncho nella sua collezione autunno-inverno, tutta da vedere sullo store online del suo sito web. I modelli proposti sono diversi, tra tagli, colorazioni e lunghezze, tutti però avvolgenti, raffinati e funzionali per indossare un capo Made in Italy e arricchire il proprio look con stile e carattere.

Il poncho brown sugar in maglia lavorata a punto riso è ideale per un caldo abbraccio nella stagione di mezzo. Modello molto lineare, aperto, con coste in rilievo e frange finali. Perfetto con pantaloni skinny, maglione alla dolcevita e stivali in pelle per creare un piacevole contrasto di volumi.

E sempre per non perdere il tono chic, l’azienda di moda italiana dedicata al mondo femminile, propone il poncho in maglia bianco con mix di punti e trafori, aperto e che scende quasi fino alle ginocchia. Delicato e particolare con il suo profilo a coste, è quasi come se fosse un enorme sciarpone in cui avvolgersi donando un tocco di vitalità alle classiche tinte più scure dell’autunno.

Vera particolarità della collezione 2020 il poncho con collo lungo in maglia e spacchi laterali. Un capo che si fa notare al primo impatto, lineare e raffinato, che si può indossare come sciarpa avvolgendolo al collo dai lembi oppure come soprabito e lunga maglia smanicata, da mettere su un altro vestito e creare un look di contrasti di colori e strati di abiti.