Papa Luciani
Papa Luciani

Il 26 agosto, come ogni anno, a Canale d’Agordo (Belluno) sarà celebrata la Santa Messa per ricordare l’anniversario della salita al Soglio Pontificio di Albino Luciani Papa Giovanni Paolo I, avvenuta nel 1978 dopo essere stato vescovo di Vittorio Veneto e patriarca di Venezia.

Quest’anno, a presiedere la celebrazione sarà Sua Eminenza Cardinale Pietro Parolin Segretario di Stato di Sua Santità Papa Francesco nell’ambito della cerimonia di inaugurazione del nuovo Museo “Albino Luciani” (MUSAL). La Santa Messa, prevista per le ore 16.30 nella piazza principale del paese dove si trova la chiesa arcipretale di San Giovanni Battista, sarà concelebrata da Sua Eccellenza Monsignor Renato Marangoni, Vescovo diocesano e da Monsignor Giuseppe Andrich, Vescovo Emerito.
Inoltre, giovedì 25 agosto alle ore 18.00, presso la Sala conferenze del MUSAL, si terrà la presentazione del numero speciale della rivista “Le Tre Venezie”, intitolato “Giovanni Paolo I. Albino Luciani, un Papa attuale”, sempre alla presenza di Sua Eminenza Pietro Parolin, che ne ha redatto la prefazione.Il Museo “Albino Luciani” (MUSAL) – fortemente voluto dal Comune di Canale d’Agordo e dalla Fondazione Papa Luciani – avrà sede in un antico palazzo accanto alla chiesa. Obiettivo del museo è quello di descrivere la profonda preparazione culturale che caratterizzò la figura di Luciani, l’attenzione verso i bisognosi e la grande sensibilità pastorale, tutti valori ispirati dal profondo legame dell’uomo con la terra natia. (Fidest)