Images Public Dps News Pinotnero180x 795326
Images Public Dps News Pinotnero180x 795326

21 – 23 maggio 2011

Egna e Montagna

Tornano in Alto Adige le 13° Giornate del Pinot Nero,

tre giorni dedicati al “re dei vini rossi”

Per la tredicesima volta, il Pinot Nero torna ad essere protagonista nella Bassa Atesina. Cornice ideale per l’ormai tradizionale appuntamento con il “re dei vini rossi” saranno ancora una volta i centri vinicoli di Egna e Montagna, dove la coltivazione di questo vitigno raggiunge da tempo risultati di assoluta eccellenza. 

Le Giornate del Pinot Nero fanno seguito al Concorso nazionale del Pinot Nero, che si è tenuto ad inizio aprile, nel corso del quale sono stati degustati e giudicati i vini di 72 aziende, altoatesine e non, tra i quali sono stati individuati i 3 vincitori.

Domenica 22 e lunedì 23 l’Haus Unterland di Egna aprirà le sue sale al pubblico che potrà degustare non solo i 72 vini del concorso ma anche una selezione di Pinot Nero provenienti da regioni vitivinicole di tutto il mondo. Non solo: il programma delle Giornate prevede anche altri importanti appuntamenti, ad iniziare dalla premiazione dei primi dieci vini classificati nel Concorso, prevista per sabato 21 maggio alle ore 11 nella suggestiva cornice di Castel d’Enna a Montagna. Sempre sabato, nel pomeriggio, Montagna ospiterà la grande verticale (nove annate) di Clos des Forèts Saint Georges, Nuits Saint Georges 1er cru del Domaine de l’Arlot (prenotazione obbligatoria). Domenica mattina Peter Dipoli terrà una relazione dal titolo “Il mondo del Pinot Nero” con degustazione guidata (prenotazione obbligatoria) mentre lunedì sarà la volta di Olivier Lericheenologo e direttore del Domaine de l’Arlot, che parlerà di “Esperienze nella vinificazione del Pinot Noir in Borgogna”.

 

Per informazioni e iscrizioni: tel. +39 380 1804110; 

info@blauburgunder.it – www.blauburgunder.it