01 Giovanni Salvatore

A cura di Alessandro Trani

La storia che sto per raccontarvi – che certamente vi conquisterà – parte da Pignola, un piccolo borgo antico della Lucania poco distante da Potenza. È un luogo ricco di storia ma non a tutti è noto. Quasi certamente lo conoscono i fan di Rosalba Pippa (una delle più belle voci del panorama musicale italiano, nota a tutti come Arisa) perché Pignola è il paese d’origine della sua famiglia. La stessa famiglia del nostro protagonista, Giovanni Salvatore, cugino della bravissima e amata cantante.
Gianni, come tutti lo chiamano a Milano, oggi 58enne, ha una innata passione per i motori, fedeli compagni di tutta una vita. Da giovanissimo lavora a Potenza, come apprendista meccanico, presso la più importante concessionaria BMW della Basilicata. Acquista immediata familiarità con i motori: è bravo, intuitivo, tenace e abituato a lavorare sodo.
Ma è anche ambizioso: l’ambiente potentino gli sta stretto e, conseguito il diploma (di perito elettronico), ad appena 18 anni decide di trasferirsi a Milano. Qui prosegue per qualche anno la sua gavetta tra i motori finché decide di mettersi in proprio aprendo l’autofficina Autogianni Multiservice.
Le ambizioni del “ragazzo” potentino crescono e non passa troppo tempo che Gianni crea anche la “Milano Karting Team”, realtà su cui investe per scendere in pista con una squadra di piloti di go-kart forte e competitiva. Affiancato da Luciano Trezzi, responsabile del reparto corse, conquista in 20 anni vari trofei sia nazionali che internazionali. Nel 2003 a Lonato vince il campionato più blasonato della classe 100cc Senior.
Le passioni di Gianni non si esauriscono qui: egli è anche uno dei giocatori di poker italiani più notevoli degli ultimi decenni. Anche al tavolo verde il giocatore lucano dimostra subito una certa padronanza e inizia una folgorante carriera da pokerista che lo porta a ottenere risultati incredibili. Nel novembre 2009 arriva la consacrazione all’Italian Poker Tour (IPT), il circuito pokeristico più importante del Paese, nella tappa sanremese della manifestazione. GianninoKart (questo il suo simpatico soprannome, che esprime le sue passioni per i go-kart e le carte) si classifica primo nell’evento principale dell’IPT, conquistando un assegno da €150.000 e l’ambita Picca, trofeo destinato al vincitore del torneo, per poi conquistare il titolo di Campione italiano di Texas Holdem alla tappa successiva.

Uno sportivo a 360° come lui non poteva non manifestare un amore anche per lo sport più amato dagli italiani: infatti tra le sue tante imprese Gianni vanta anche la presidenza di un team amatoriale di calcio (in cui ha militato anche come calciatore), la “Autofficina Gianni”, allenata dall’ex attaccante del Milan Alberto Cambiaghi, che ottiene un discreto successo e il 2° posto ad un torneo blasonato di Precotto.
Ma Gianni non si accontenta mai: in tempi recenti si è lanciato in una nuova esperienza: presso il “Punto Volo Torlino” (CR) ha anche conseguito il brevetto VDS (Volo da Diporto Sportivo) per il pilotaggio di aerei ultraleggeri a motore. Ma nel suo cuore le vittorie più grandi sono state nel 1995 e nel 2000 con la nascita delle sue due figlie Federica e Nadia.

Gianni, personaggio davvero poliedrico (ci vorrebbe un libro intero per raccontare la vita di una mente così eclettica) dirige a Milano da più di trent’anni un’impresa multiservizi di successo – Autogianni Multiservice, oggi in Via Apelle 36 – articolata in 3 distinte aree: officina, carrozzeria e salone auto.

DA GIANNINOKART
GUARDERAI LA TUA AUTO… CON OCCHI DIVERSI!!!

Se avrete letto fin qui questo spaccato di vita intensa che in breve ho cercato di raccontarvi, quella di Gianni, un uomo semplice davvero eclettico e poliedrico, a dir poco “geniale”, lucano ma milanese di adozione, forse starete già pensando di affidarvi a lui e al suo team per qualsiasi necessità riguardante la vostra attuale o “futura” auto.
Proprio come è successo a me: sono capitato per caso in via Apelle più di 10 anni fa, per una revisione, e da allora non so più cosa significhi avere un problema con l’auto. Gianni ha tutte le carte in regola per conquistare e “mantenere” un cliente.
Chiamare “officina” la sua Azienda sarebbe riduttivo: Autogianni è una realtà all’avanguardia in grado effettuare qualsiasi intervento nel campo della carrozzeria, della meccanica, dell’elettronica e degli pneumatici. Autofficina, motofficina, carrozzeria, centro revisioni MCTC autorizzato, elettrauto, centro gomme, tagliandi fast, vendita di mezzi nuovi ed usati, showroom di kart… sono solo i principali servizi.
In squadra con lui vi è un gruppo affiatato, dinamico e cordiale di professionisti, con diverse mansioni e competenze, tra cui il fratello Nicolaresponsabile e cuore di Autogianni, Valentinaanima e oggi unica “ragazza” in Azienda, coccolata da tutto il team – e poi troviamo Abdul, Ciro, Diego, Ivan, Giuseppe e Nelson.
Per qualche tempo, alcuni anni fa, un’altra “ragazza”, la cugina di Gianni – Rosalba Pippa – si era unita alla “squadra”: questo però accadeva prima che diventasse la famosa cantante Arisa.
Da diversi anni questi “ragazzi”, tutti bravi, esperti e competenti si impegnano con Gianni per rendere l’Azienda non un’ordinaria autofficina ma un luogo in cui l’attenzione alle reali esigenze del cliente, sommata all’affidabilità delle lavorazioni, si trasformano ben presto in fiducia.

10 Autogianni Multiservice
La “mascotte” del Team di Autogianni, Rex…

A “controllare” il lavoro del Team, e che tutto proceda bene, con i suoi dolcissimi occhi languidi ci pensa Rex, estremamente silenzioso e discreto, “assunto” come “responsabile della sicurezza”…

Puntiglioso e innovativo come sempre nella scelta dei macchinari impiegati e della qualità dei materiali utilizzati sulle vetture, Gianni ha recentemente dotato l’officina della tecnologia più avanzata in grado di allineare tutte le telecamere e i radar delle vetture dotate di sistemi ADAS (Advanced Driver Assistance Systems) progettati per garantire sicurezza e comfort alla guida, sempre più diffusi sui veicoli di ultima generazione.
I servizi di Carrozzeria, basati su tecnologie e metodi all’avanguardia, prevedono anche il restauro di auto d’epoca.
L’utilizzo di prodotti ecologici e vernici ad acqua sono un concreto segnale dell’attenzione dell’Azienda ai temi della sostenibilità e dell’ambiente.
E infine, se il vostro sogno è possedere una delle famose auto da Film come Kitt Supercar, Herbie il Maggiolino tutto matto, le Aston Martin di 007, da Gianni potrete realizzarlo!

Insomma quando vi troverete dalle parti di Viale Monza a Milano vi consiglio di entrare da Autogianni in Via Apelle 36, nel “salotto di GianninoKart” e non ve ne pentirete. Una grande squadra si prenderà cura della vostra auto e da quel momento… non la guarderete più con gli stessi occhi!

tratto da Milano 24orenews – Dicembre 2020
Banner MI24 Dicembre 2020