RADIO foto

Diretta web DOMENICA 7 MARZO ALLE 11:15

su tutti i canali di Radiò (Facebook – Youtube – Instagram @radioribelta)

Il 27 marzo 2004 Annalisa Durante è vittima di uno scontro armato tra clan rivali nel quartiere napoletano di Forcella. Nel 2005, in risposta a questa morte innocente, nasce l’Associazione Annalisa Durante. Promuove iniziative culturali e sociali, consapevole che solo la memoria, la cultura e l’azione civica possano contribuire al cambiamento. Particolare è l’attenzione rivolta ai bambini, alle arti, alla lettura e alla rigenerazione del territorio.

Questa è una nuova forma di riscatto, una risposta di generosità collettiva alla violenza. Ascoltare è un più che un dovere. È un diritto. Il diritto alla vita.

In particolare, il presidente racconterà la storia di Annalisa, la donazione degli organi che hanno salvato 5 vite, la nascita della Biblioteca a porte aperte nel quartiere di Forcella, il bookcrossing che porta libri nelle case, nelle scuole, nelle carceri e negli ospedali, la Baby Song Annalisa Durante nata contro le baby gang, i laboratori di pittura di arteterapia, la promozione del turismo sociale, sostenibile e responsabile con l’APP ZONA NTL – Napoli, Turismo & Legalità, il progetto di gemellaggi nazionali della “Meridiana dell’Incontro”, i percorsi di “Fa.Re. Comunità” e “RigenerArte”, la nascita della Comunità Slowfood Forcella, le edizioni dei Premi Nazionali intitolati ad Annalisa, con la citazione dei tanti testimonial che hanno conosciuto e sostenuto l’associazione: da Roberto Benigni a Michele Placido, da Roberto Bolle a Piero Pelù ed Andrea Sannino, da Patrizio Oliva a Rosolino, e tanti altri.

APPUNTAMENTO DOMANI 7 MARZO ORE 11:15 su https://www.facebook.com/radioribelta/ e gli altri social @radioribelta.