nft 0

Ripple sta creando la propria community NFT. La società ha annunciato un enorme fondo di 250 milioni di dollari per supportare i creatori di NFT, gli sviluppatori di marketplace e le agenzie di supporto NFT sul suo ecosistema blockchain centralizzato XRP Ledger (XRPL).

Soprannominato Ripple’s Creator Fund, il fondo stimolerà l«economia globale dei creatori» e le comunità di sviluppatori blockchain. Secondo Ripple, il Creator Fund consentirà agli sviluppatori di creare una nuova era di tokenizzazione che trasformerà il modo in cui le persone acquistano, vendono e gestiscono tutti i tipi di risorse.

“Siamo incredibilmente entusiasti di lanciare il nostro fondo per creatori da 250 milioni di dollari per consentire ai creatori di esplorare nuovi casi d’uso per #NFTS su #XRLedger e interagire più profondamente con le comunità a cui tengono”.

Il fondo offrirà in particolare tre tipi di supporto agli sviluppatori interessati: supporto tecnico per l’integrazione con XRPL, supporto di co-marketing e agenzia creativa e promozione e accesso al mercato XRPL.

XRP Ledger e una delle blockchain pubbliche più veloci e sostenibili

Ripple ha anche affermato che XRP Ledger, è altamente adatto per creare un’esperienza NFT all’avanguardia. Ripple ha collaborato con il marketplace NFT Mintable, la piattaforma multicatena Polygon mintNFT e l’agenzia creativa VSA Partners con sede a Chicago per offrire i vantaggi descritti.

L’investimento rende Ripple uno degli investitori più importanti nel settore delle criptovalute NFT. Ovviamente, per fare trading di XRP, BTC e altre criptovalute note, vi consigliamo di dare un’occhiata a Bitiq come funziona.

La società sta espandendo il suo investimento a lungo termine nel mercato delle criptovalute, nonostante la sua battaglia legale con la Securities and Exchange Commission (SEC) per aver offerto XRP come sicurezza non registrata nel 2017.

Il procedimento è diventato un caso di studio cruciale per i legislatori e gli investitori di criptovaluta, soprattutto dopo che il team legale di Ripple ha iniziato a ribaltare la situazione sulla SEC, quasi mettendo sotto processo il regolatore.

Il Creator Fund è 150 milioni di dollari in più rispetto al suo precedente fondo da 100 milioni di dollari che il braccio di investimento di Ripple Xpring ha lanciato in collaborazione con lo sviluppatore di giochi Forte per supportare gli sviluppatori di giochi blockchain sul registro XRP nel 2019.

Il fondo mira a portare i giochi blockchain e XRP al mainstream integrando XRPL nei giochi esistenti con oltre 50.000 utenti attivi giornalieri. Nel 2020, Forte ha annunciato un progetto da 30 miliardi di dollari per integrare la musica in un singolo videogioco e, secondo quanto riferito, ha il potenziale per far impallidire l’intera industria musicale.

Ripple è stato anche uno dei principali investitori nel round di finanziamento di serie A da 13 milioni di dollari di Mintable per aumentare le sue operazioni e stimolare la crescita. Mintable è una delle società miliardari di Mark Cuban dal marzo 2021. Il mercato ha anche promesso di non emettere mai un token, una caratteristica che lo rende attraente per un’azienda concorrente come Ripple.

Il carrozzone NFT

La capitalizzazione di mercato dei token NFT ha raggiunto oltre 18,6 miliardi di dollari, NFT con un volume di scambi di oltre 1,6 miliardi di dollari. La madre di tutti i progetti NFT, Ethereum, ha ricevuto una forte concorrenza da altre blockchain, tra cui Solana e Binance Smart Chain (BSC).

Ripple è l’ultima piattaforma blockchain influente ad annunciare il supporto per lo sviluppo NFT. La blockchain Flow di Dapper Labs ospita numerosi progetti NFT che stanno già guidando l’adozione da parte dei consumatori, tra cui NBA Top Shot, Chicago Bulls NFT, Blockparty NFT marketplace e molti altri.

Inoltre, Cardano ha collaborato con il mercato dell’arte digitale Terravirtua, durante il Cardano Summit del 2021, per premiare i partecipanti con oggetti da collezione rari. L’autoproclamata piattaforma tecnologica blockchain di terza generazione più decentralizzata ha anche introdotto funzionalità di conio NFT dopo il suo hardfork a settembre.