Egitto Photo by Joshua Michaels on Unsplash min

L’Egitto è un luogo perfetto da visitare con dei bambini, perché c’è così tanto da vedere e da esplorare che ogni giorno è una nuova avventura. Le strutture ricettive non mancano, le attività divertenti per i bimbi nemmeno, e in ogni regione è possibile pianificare una vacanza dallo scopo diverso: un viaggio culturale ricco di storia o una rilassante vacanza al mare dove poter scegliere tanti tipi di attività acquatiche. L’Egitto è anche la destinazione perfetta per un po’ di sole invernale e i voli per Il Cairo, Hurghada e Sharm el-Sheikh non sono troppo lunghi. Prima della partenza potete richiedere un visto per tutta la famiglia in una sola, grazie alla richiesta di gruppo. La richiesta del visto Egitto elettronico prima della partenza è la soluzione migliore per saltare la fila del visto all’arrivo con bambini al seguito in aeroporto.

Il Cairo

La capitale egiziana è, naturalmente, grande, frenetica e piena di cose da vedere: non c’è solo il grande souk (Khan El-Khalili), ma anche musei e zoo da visitare. Inoltre, dal Cairo è possibile visitare partire per vedere le Piramidi e la sfinge di Giza e la necropoli di Saqqara, le tre grandi attrazioni dell’Egitto. Si trovano tutte alle porte della città e sono facilmente raggiungibili in auto. Siccome il sole può battere forte, è consigliabile andarci all’inizio o alla fine della giornata, quando fa un po’ meno caldo.
Il Museo Egizio e il Villaggio Faraonico sono divertenti e adatti ai bambini. Il Museo Egizio è il museo delle antichità e può essere interessante per i bambini che amano molto la storia ma anche per chi vuole vedere vere mummie e la maschera funeraria di Tutankhamon. Nel 2023 aprirà il nuovo Museo Egizio, che si chiamerà Grand Egyptian Museum e sarà ancora più imponente di quello attuale. Il Villaggio Faraonico è una sorta di museo all’aperto con attività di ogni tipo sull’antico Egitto. Qui imparerete tutto su come si viveva qui in passato, dalla fabbricazione del papiro alle abitazioni tipiche. È anche possibile fare una gita in barca, che è sempre molto divertente per i più piccoli. Il Cairo ha infine anche diversi zoo e grandi parchi giochi sia all’aperto che al coperto. L’imbarazzo della scelta!

Egitto Photo by Rinaldo Vadi on Unsplash

Hurghada e Sharm el-Sheikh

Una vacanza a Hurghada o Sharm el-Sheikh sarà, com’è giusto che sia, soprattutto spiaggia, sole e mare. Queste zone dell’Egitto sono l’ideale per una vacanza invernale, per esempio attorno a Natale. Il mare è infatti ancora caldo e di giorno le temperature si attestano attorno ai 20 gradi.
In queste regioni si trovano molte strutture ricettive adatte ai bambini, dai resort di lusso agli hotel sulla spiaggia, oltre a diversi parchi acquatici e altre attività molto divertenti per i bambini. La maggior parte dei resort organizza attività per i più piccoli, divise per fasce d’età. Spesso vengono offerte anche escursioni in giornata, adatte per una famiglia.
A Hurghada, per esempio, è possibile fare escursioni in barca per nuotare con i delfini. Naturalmente, si può anche fare snorkeling in una delle tante spiagge. Se e quando ne avete abbastanza dell’acqua e della sabbia, potete anche scegliere di fare un safari nella jeep nel deserto e un’escursione sui cammelli. Da Hurghada si può anche raggiungere facilmente Marsa Alam.
A Sharm el-Sheikh potete per esempio recarvi all’Albatross Aqua park o al Dolphina, dove (lo dice il nome) anche qui si possono ammirare i delfini. In città ci sono anche un souk e bellissimi edifici antichi.

La richiesta del visto Egitto elettronico

Tutti i viaggiatori diretti in Egitto hanno bisogno di un visto, compresi i bambini. Il modo più semplice e veloce per ottenerlo è scegliendo la procedura online del visto Egitto elettronico. Il visto all’arrivo in aeroporto è sempre possibile, ma insieme ai bambini, potenzialmente stanchi dopo alcune ore in aereo, spesso si vogliono evitare code e lunghe attese. Presentando una richiesta di gruppo online dovrete compilare i dati relativi al viaggio una volta sola e poi fornire soltanto i passaporti di tutti i viaggiatori. Potrete quindi sistemare i documenti ben prima della partenza e iniziare a rilassarvi già a casa in vista del meritato viaggio.