MWB Cortina r
Mwb Cortina R

MASI WINE BAR A CORTINA RIAPRE PER LA STAGIONE 2020

Gioiello della Masi Wine Experience e meta obbligata per gli amanti della montagna e dell’Amarone, il Masi Wine Bar “Al Drusciè” torna ad accogliere i visitatori della “Perla delle Dolomiti”

MWB Cortina 1rDopo il successo della prima stagione di attività, riapre oggi il Masi Wine Bar “Al Druscié” a Cortina d’Ampezzo, la location targata Masi Wine Experience e gestita in collaborazione con Tofana S.r.l..

La stagione 2020 del Masi Wine Bar propone nuovi orari di apertura, numerose attività ed eventi speciali. Tutti i venerdì è prevista l’apertura serale per gli aperitivi in quota: dopo la risalita della nuova cabinovia Freccia nel Cielo i visitatori potranno assaporare un calice di vino con vista, accompagnato da appetitosi stuzzichini, mentre il sabato sarà la giornata dell’Après-Ski, con Dj Set e la possibilità di degustare i vini Masi à la Carte. Sono previste anche iniziative dedicate ai bambini: mentre i genitori gustano l’aperitivo, i più piccoli potranno fare merenda ed esplorare il cielo con le guide dell’Osservatorio astronomico di Col Druscié.

Diventato punto di riferimento enogastronomico per sciatori e amanti della montagna, il Masi Wine Bar “Al Druscié” resta la meta ideale anche per coloro che, oltre alla maestosità delle Dolomiti, amano la Cortina più mondana: con un ottimo bicchiere di Amarone Costasera e circondati da un panorama mozzafiato, “Al Druscié” sa offrire agli estimatori e sportivi emozioni uniche al cuore e al palato.

Qualità, classe e contemporaneità sono i caratteri distintivi di questo locale unico nel suo genere, rappresentativo dei vini Masi e dell’iniziativa Masi Wine Experience, che nella primavera 2020 raggiungerà anche Monaco di Baviera, con un nuovo Wine Bar nella centralissima Maximilianstrasse, prestigiosa via del lusso internazionale.

Il Masi Wine Bar è situato a Col Druscié, a un’altitudine di 1778 metri, alla prima fermata della Freccia nel Cielo, che presto inaugurerà la prima cabinovia di Cortina d’Ampezzo, con un impianto innovativo e nuove stazioni di partenza e arrivo. Un evento significativo, anche in vista degli importanti appuntamenti sportivi che la città si appresta ad ospitare nei prossimi anni: le finali di Coppa del Mondo a marzo 2020, cui seguiranno i Mondiali di sci alpino nel 2021e nel 2026, in tandem con Milano, le Olimpiadi Invernali.

“Al Druscié” è un luogo dove le tentazioni enogastronomiche non mancano e i vini Masi sono protagonisti assoluti nonché ingredienti dei piatti della tradizione veneta: dall’imperdibile risotto all’Amarone Costasera con scaglie di Monte Veronese al tomino fondente con radicchio arrostito, noci e gocce di mosto cotto Serego Alighieri, fino al filetto di cervo, polentina morbida, carciofo fritto e composta di mirtillo al Mezzanella Recioto Amandorlato.

Per informazioni, orari e per essere aggiornati sull’offerta gastronomica del Masi Wine Barhttps://www.masi.it/it/masi-wine-experience/visita-i-nostri-luoghi/wine-bar-cortina

Per informazioni e orari della cabinovia Tofana – Freccia nel Cielowww.freccianelcielo.com

***

MASI AGRICOLA:

MWB Cortina 2rMasi è produttore leader di Amarone e da sempre interpreta con passione i valori delle Venezie.

La sua storia inizia alla fine del XVIII secolo, quando la famiglia Boscaini acquista pregiati vigneti nella piccola valle denominata “Vaio dei Masi”, nel cuore della Valpolicella Classica. Da oltre quarant’anni ha avviato un ambizioso progetto di valorizzazione di storiche tenute vitivinicole, collaborando con i Conti Serego Alighieri, discendenti del poeta Dante, proprietari della tenuta che in Valpolicella può vantare la più lunga storia e tradizione, e con i Conti Bossi Fedrigotti, prestigiosa griffe trentina con vigneti in Rovereto. Masi possiede inoltre le tenute a conduzione biologica Poderi del Bello Ovile in Toscana e Masi Tupungato in Argentina. Masi ha un’expertise riconosciuta nella tecnica dell’Appassimento, praticata sin dai tempi degli antichi Romani, per concentrare colore, zuccheri, aromi e tannini nel vino, ed è uno degli interpreti storici dell’Amarone: il suo presidente, Sandro Boscaini, rappresenta la sesta generazione della famiglia che ha contribuito a creare con questo vino un’eccellenza italiana. Oggi Masi produce cinque diversi Amaroni, la gamma più ampia e qualificata proposta al mercato internazionale.

Sandro Boscaini riveste attualmente la carica di Presidente di Federvini, Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori e Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti e affini. www.masi.it

Masi Wine Experience è l’iniziativa della maison leader nella produzione di vini premium, e fa parte della strategia di crescita sviluppata dal Gruppo Masi fin dalla quotazione in Borsa Italiana nel giugno 2015; l’intento è quello di raggiungere direttamente il consumatore finale comunicando in tutto il mondo i valori dell’azienda e del suo territorio. La Masi Wine Experience è presente in Valpolicella Classica (presso la sede storica di Masi e le nobili Possessioni Serego Alighieri con la Foresteria, esperienze enogastronomiche e Wine Shop), sul Lago di Garda (presso Masi Tenuta Canova con Tour and Tasting Wine Bar, Wine Discovery Museum e Wine Shop), a Valdobbiadene (presso Canevel Spumanti con Tour and Tasting e Wine Shop), a Cortina d’Ampezzo il Masi Wine Bar Al Druscié – Vino e Cucina e all’estero a Zurigo (con il Masi Wine Bar and Restaurant), a Mendoza in Argentina (nella Tenuta ecosostenibile Masi Tupungato con Tour and Tasting e esperienze enogastronomiche), è prevista per la primavera 2020 l’apertura a Monaco di Baviera (Masi Wine Bar and Restaurant).