24orenews Web E Magazine

 

“Con il superamento dei 5 milioni di passeggeri registrati quest’anno, gli aeroporti di Puglia si confermano l’infrastruttura che funziona meglio nel sistema regionale”. Sono le parole con cui Guglielmo Minervini, assessore regionale alla mobilità, commenta i dati di traffico che hanno fatto segnare per l’anno appena trascorso un +47,8% per Brindisi, +20,6% per Bari e +5,3% per Foggia. “Tutti gli scali pugliesi sono in crescita – continua Minervini – un contributo fondamentale è arrivato grazie ai voli low cost che hanno reso popolare il trasporto aereo, sprovincializzando la Puglia e mettendola al centro di nuovi e importanti flussi turistici. Questo, inoltre, conferma quanto abbiamo sempre sostenuto. Gli aeroporti hanno per la Puglia un carattere strategico tale che ci sentiamo impegnati per il nuovo anno ad accompagnare questa crescita in due direzioni. Da un lato per reperire gli investimenti necessari al potenziamento delle infrastrutture in tutti gli aeroporti, e dall’altro a riarticolare attorno a queste strutture migliori servizi di collegamento pubblici tra le aerostazioni e le città pugliesi”.

 

 

book