Pintinox Ricette, mise en place e posate di Primavera

LA PRIMAVERA DI PINTINOX
Suggerimenti di ricette e mise en place
Alla scoperta delle posate ideali per le tavole di primavera

La primavera, con una natura rigogliosa e generosa, colma di colori e profumi, porta con sé tanti sapori nuovi e rinnova il desiderio di vita e pranzi all’aperto.
Proprio la natura in primavera è il filo conduttore di ricette e mise en place che Pintinox propone per il ritorno alla bella stagione.
Tutto filtrato e interpretato dall’occhio poetico di @ChiaraCaprettini, food blogger e autrice di https://nordfoodovestest.com il blog in cui fonde magistralmente colori, sapori e saperi, per proporre ricette fresche e genuine, con delle mise en place talmente poetiche che sono difficili da dimenticare! Complici le posate di Pintinox, ideali per le indimenticabili tavole della bella stagione.
Ecco le ricette proposte da Pintinox, semplici e creative, un inno alla primavera anche nel piatto!

  1. La prima ricetta suggerita è un omaggio al bosco, ai suoi colori e alle sue leggende. Negli Involtini di trota con pesto del bosco e un Pinot nero altoatesino, c’è tutta la suggestione visiva di un paesaggio indimenticabile fatto di “ruscelli, torrenti, laghi di montagna, cascate”. Ai colori di questo paesaggio, ai suoi ingredienti locali è ispirata anche la mise en place con le #posate Hive, nella colorazione merlot, di Pintinox che suggerisce l’idea del sottobosco al suo risveglio. Divertitevi a riprodurre la ricetta e a comporre la vostra tavola con i colori del bosco.
  2. I colori, come i lineamenti, seguono i cambiamenti delle emozioni. [Pablo Picasso] Questa bella citazione, introduce la ricetta vera e propria, la Vellutata spicy di asparagi mantecata al pesto di pistacchio e porcini, interpretata anche visivamente con ingredienti freschi e fiori. L’accostamento cromatico, con prevalenza del giallo, è ben interpretata dalla #posate Matite di Pintinox, che esaltano la freschezza e l’estetica della ricetta. Un suggerimento per l’allestimento di una tavola primaverile.
  3. Un inno ai sapori, il leit motiv della ricetta di Caserecce al tartufo con zucca mantovana e crema di fave, che celebra genuinità e semplicità, combinate in un piatto sofisticato per il riuscito equilibrio degli ingredienti. E per presentarlo? Si è scelto la preziosità di piatti floreali classici e le #posate Palace martellato di Pintinox nella versione Treasure Honey. Un dettaglio quest’ultimo che riedita una lavorazione tradizionale per decorare in modo ricercato la posata e di conseguenza la tavola.
  4. Fusilli alla curcuma con alici piccanti, pecorino e peperone Crusco, una ricetta che può sembrare impegnativa per la primavera. In realtà è un evergreen, ideale per tutte le stagioni, nutriente e leggera nello stesso tempo. La composizione, giocata su contrasti cromatici forti, come il colore del peperone crusco e semplici fiori blu, è anche visivamente attraente, illuminata da una mise en place con colori chiari e sobri come le #posate Tube di Pintinox, qui proposte nella finitura Mistique, piacevolmente vellutata. Una combinazione, tra ricetta e presentazione, originale e di grande equilibrio. Un invito a riprodurla e anche ad apportare le proprie personali variazioni.
  5. Fiori e design. Girasoli agli asparagi con pancetta e carote alla salvia, il nome della ricetta, Tecna, il nome delle #posate usate nella mise en place del piatto.
    E in effetti, se la ricetta è un tributo alla generosità e alla bellezza della natura, richiamata anche nei piatti, le #posate Tecna sono un inno al design e alla tecnologia che permette di realizzare una posata così essenziale. Armonia perfetta e mirabile interpretazione visiva.
  6. Una ricetta che racchiude tutta la semplicità di un alimento evergreen, completo, nutriente e umile, le Uova in cocotte al sommacco con ketchup di biancospino. In realtà una combinazione di ingredienti “dove i dettagli sono i colori e i gusti insieme, le terre lontane e vicine, le richieste e le attese”! Esaltate da una mise en place poetica, dove guizza il colore delle #posate Venice color muschio chiaro, con finitura opaca Mistique che richiama il rigoglio della natura.

Pintinox con queste ricette desidera stimolare la curiosità e il desiderio di osare, cambiare, sperimentare in cucina come in tavola.

Trovate le ricette ai seguenti link

  1. https://nordfoodovestest.com/2021/03/26/involtini-di-trota-con-pesto-del-bosco-e-un-pinot-nero-altoatesino/
  2. https://nordfoodovestest.com/2021/04/06/vellutata-spicy-di-asparagi-mantecata-al-pesto-di-pistacchio-e-porcini/
  3. https://nordfoodovestest.com/2020/10/28/casarecce-al-tartufo-con-zucca-mantovana-e-crema-di-fave/
  4. https://nordfoodovestest.com/2020/10/01/fusilli-alla-curcuma-con-alici-piccanti-pecorino-e-peperone-crusco/
  5. https://nordfoodovestest.com/2020/05/20/girasoli-agli-asparagi-con-pancetta-e-carote-alla-salvia/
  6. https://nordfoodovestest.com/2021/04/03/uovo-in-cocotte-al-sommacco-con-ketchup-di-biancospino/

Pinti Inox S.p.A. è localizzata nell’area della Valtrompia, nota fin dai tempi dell’impero romano per la lavorazione dei metalli. Nata nel 1929, quando Giacomo Pinti fonda la sua prima officina in Lumezzane per la lavorazione di posate in ottone cromato e coltelleria, Pinti Inox è oggi una grande entità industriale, leader nel settore della posateria e dedita anche alla produzione di accessori e altri elementi per la tavola. Ricerca, sviluppo e grandi investimenti hanno facilitato la crescita di Pinti Inox, che oggi è dotata di automatismi industriali che consentono la produzione di elementi resistenti e di grande qualità, unici sul mercato. Le linee di posateria Pinti Inox (classiche, moderne, di tendenza…) abbracciano più stili e si adattano a tutte le porcellane, rendendosi perfette sia in contesti privati, sia di ristorazione pubblica. Pinze per buffet, espositori, accessori e pentolame completano l’offerta, vestendo la tavola a trecentosessanta gradi.