Manicure fai da te

Negli ultimi anni il benessere personale è diventato sempre più importante, dalla salute mentale al sentirsi bene nel proprio corpo. Anche la cura della pelle e dell’estetica è diventata una tendenza sempre più seguita: alle attività quotidiane dedicate ad esempio all’idratazione della pelle e alla nutrizione del cuoio capelluto si è aggiunta una routine fai-da-te dedicata alla manicure, che sembra essere il trend beauty più in voga per la primavera 2024.

Lo confermano anche i dati di Wallapop, piattaforma leader nella compravendita di prodotti second-hand, che promuove un modello di consumo responsabile e sostenibile, che nell’ultima settimana ha registrato un incremento del 51% di ricerche legate a “manicure” e “nail art” rispetto alla settimana precedente.

Oggi, infatti, sempre più persone considerano avere le mani curate e le unghie colorate un ulteriore modo di sentirsi bene con se stessi. Per coloro che non hanno tempo di andare a farsi la manicure da un’estetista, per chi preferisce destinare i soldi del trattamento ad altro e per chi invece vuole cimentarsi nel fai-da-te è oggi possibile farsi le unghie in autonomia.

Nel mese di febbraio, le parole chiave più cercate su Wallapop legate alla manicure sono state “Tavolo da manicure”, “Manicure set” e “Lampada Manicure”: tutti oggetti con cui si possono curare le proprie unghie comodamente da casa.

La regione che ha registrato il maggior numero di ricerche di questi prodotti è stata la Campania, che nel mese di febbraio ha visto un incremento del 111% rispetto al mese precedente, seguita da Emilia-Romagna, Veneto e Lombardia.

Articolo precedenteBologna. Alessandro Siani in “Extra Libertà” Live Tour 2024 | 1 marzo
Articolo successivoJournal of Innate Metabolism