Progetto Coltivatori di Emozioni

iN’s Mercato, l’insegna italiana discount con sede a Venezia e presente in 12 regioni italiane con oltre 560 punti vendita, che quest’anno celebra 30 anni di eccellenza e sostenibilità, espande il proprio impegno verso l’ambiente con progetti innovativi e un piano di sviluppo in continua crescita in occasione di una ricorrenza quanto mai significativa come la Giornata della Terra, ormai alle porte.

È per questo che nell’ambito del consolidato progetto iN’s un sorriso per il futuro, volto a migliorare la salute delle persone e del pianeta e a promuovere la connessione tra cittadini, cultura e territorio, l’insegna intende rafforzare la propria dedizione alla sostenibilità e al legame con il territorio. Sono in particolare To Good to Go e Coltivatori di Emozioni le due iniziative attraverso cui prende forma l’impegno concreto di iN’s.

Con una consapevolezza sempre più marcata riguardo al tema dello spreco alimentare, l’insegna porta avanti da più di un anno e in maniera sempre più strutturata la collaborazione con l’app Too Good to Go, riducendo gli sprechi e assicurando che il cibo invenduto venga consumato anziché gettato.

In linea con la visione di sostenibilità e responsabilità sociale di iN’s, il progetto ha registrato una crescita notevole, testimoniata dall’aumento dei punti vendita che aderiscono all’iniziativa: da un iniziale gruppo di 22 negozi, si è esteso a ben 57 punti vendita distribuiti nelle regioni di Toscana, Umbria e Marche. Un salto quantitativo che non è solo un indicatore del successo del progetto, ma anche un chiaro segnale dell’impegno profuso dall’insegna nel promuovere pratiche di consumo più consapevoli e rispettose dell’ambiente. L’adesione crescente dei punti vendita riflette inoltre la volontà dell’insegna di incentivare, tra i consumatori, un approccio al cibo che valorizzi ogni singolo prodotto, riducendo al minimo gli scarti e favorendo un’economia circolare.

A partire da lunedì 22 aprile, nei punti vendita dell’insegna i clienti di iN’s avranno l’opportunità di contribuire attivamente alla riduzione dello spreco alimentare attraverso l’acquisto della “Smile Bag”, contenente una selezione a sorpresa di prodotti a breve scadenza come salumi, ortofrutta, pane, pasticceria e prodotti freschi confezionati. Con l’estensione ufficiale dell’iniziativa, iN’s conferma il proprio impegno verso l’ambiente e la comunità, offrendo soluzioni concrete per un futuro più verde, dimostrando che il progresso commerciale può andare di pari passo con la responsabilità ecologica.

Parallelamente, iN’s sostiene Coltivatori di Emozioni, la prima piattaforma italiana di social farming che mira a rafforzare il legame tra consumatori e terra, valorizzando i prodotti locali e sostenendo le piccole produzioni agricole. L’obiettivo è trasmettere ai clienti non solo la qualità, ma anche la storia e i valori dei prodotti, contribuendo così a costruire un futuro più sostenibile e ricco di emozioni positive.

Articolo precedenteCollezione Armani/Casa: “Echi dal mondo”
Articolo successivoPrevenzione in Rosa al centro di Cosmodonna 2024