Capelli rossi

L’arrivo dell’estate porta sempre una nuova ondata di freschezza e voglia di cambiamento che si traduce spesso in un desiderio di rivoluzionare look e colore di capelli. I trend più in voga quest’estate sono ricchi di sfumature e di colori, a partire dal color block, per arrivare ai colori pastello o alle più classiche sfumature che donano riflessi luminosi ma naturali. Insomma, la moda di quest’anno ci invita a sperimentare e giocare con la nostra chioma.

Il biondo e le sue mille sfumature

Il biondo, come al solito, regna sovrano tra i colori più in voga di quest’estate, anche perché le sfumature tra cui scegliere sono davvero infinite: dal biondo miele al biondo vaniglia, che si distingue per la sua nuance né troppo calda, né troppo fredda. Anche i biondi più chiari e freddi si confermano tra i trend di quest’estate 2021, sebbene molte donne siano spaventate dal fatto di dover ricorrere alla decolorazione. Tuttavia, se ci si affida a un parrucchiere esperto o si utilizza una tinta capelli professionale, i rischi di danneggiare i capelli o di non ottenere l’effetto desiderato, sono pressoché nulli. Il segreto per ottenere un colore pieno senza rovinare la chioma è infatti utilizzare prodotti di qualità.

Non solo biondo, ma anche capelli color cioccolato e rosso rame

Anche le varie sfumature di castano si riconfermano tra i must, con tinte che spaziano dall’accattivante castano cioccolato al castano caffè. Colori versatili che donano a tutti i tagli di capelli e che spesso sono arricchiti da sfumature calde e dinamiche come il caramello e il nocciola.
Inoltre, i capelli rossi hanno da sempre un fascino magnetico e la moda 2021 prevede che siano caratterizzati da riflessi caldi e ramati, come il copper, un rosso ramato dall’effetto molto naturale.

Balayage e sfumature delicate

Capelli baciati dal sole con sfumature naturali e luminose, sono i capelli che si ottengono da tecniche come il balayage o il face framing. In sostanza, attraverso questa tecnica si schiariscono molto le ciocche che incorniciano il viso, per definirne i lineamenti.

Non solo, la vera tendenza del 2021 sembrano essere le shadow roots, ovvero le radici dei capelli lasciate volutamente più scure così da camuffare l’effetto al quanto antiestetico della ricrescita. Le radici sono dunque più scure rispetto alle lunghezze, che grazie alle tecniche di sfumatura si fondono in un tutt’uno molto naturale.

Colori pazzi per chi non ha paura di osare

I capelli color block tornano in scena quest’anno, in modo particolare i capelli bicolor ispirati a Crudelia De Mon, ormai conosciuti come “Cruella hair”. Si tratta sicuramente di capelli adatti alle donne più audaci, considerando il fatto che non si passerà di certo inosservati.
Non solo tonalità stravaganti, le tonalità più insolite contemplano colori più “soft”come il glicine, colore di tendenza degli ultimi anni. Anche il color albicocca e il peach blonde sembrano essere molto gettonati.  Di tendenza, anche quest’anno, il grigio e tutte le sue sfumature.

 

Articolo precedenteVenice Fashion Week Estate: moda e lusso all’Excelsior Venice Lido Resort
Articolo successivoModena. Dal 31 agosto al 4 settembre 2021 la prima edizione di “Musica Maestro”