cucciolo di cane
Cucciolo Di Cane

Qualche consiglio in vista delle vacanze natalizie

Le vacanze natalizie, complici il clima rigido e l’aria gelida, sono il periodo dell’anno che più si presta a essere trascorso in compagnia di chi si ama.

Che si tratti di restare in casa per qualche cena con amici e parenti, o di concedersi delle gite fuoriporta tra le cime innevate, l’importante è ricordarsi sempre anche dei fedeli amici a quattro zampe, che proprio in questa stagione necessitano di qualche cura e attenzione particolare.

A questo proposito, MYPETCLINIC – network italiano di cliniche veterinarie – sottolinea l’importanza di conoscere a fondo i rischi legati alla stagione fredda per prevenirli al meglio. Ecco dunque, come consigliato della Dottoressa Ilaria Canzinutrizionista e veterinaria presso MYPETCLINIC – alcuni semplici gesti da compiere.

1) Gli animali per sopravvivere si adattano naturalmente all’habitat in cui vivono, cercando di trarre il meglio da ciò che li circonda.

La differenza fondamentale è tra gli animali che vivono all’aria aperta – che continuano a produrre il sottopelo, utile a proteggersi dal freddo – e quelli che invece trascorrono la maggior parte della propria esistenza in casa.

Il segreto per questi ultimi è semplice quanto efficace: cercare di proteggerli, coprendoli e non esponendoli mai a sbalzi di temperatura drastici.

2) Le escursioni o le gite in montagna possono durare qualche ora e questo può comportare un’esposizione al freddo prolungata e in luoghi non sempre consoni. ai nostri fedeli compagni di vita. È buona regola procurarsi in anticipo tutto ciò che permette al nostro animale di godersi l’esperienza al meglio come pomate capaci di creare una pellicola protettiva sui polpastrelli per evitare eventuali fessurazioni o scarpette appositamente ideate per il ghiaccio.

3) L’alimentazione è un aspetto importante da non sottovalutare ed è opportuno studiare insieme a un nutrizionista per animali una dieta personalizzata che tenga conto delle esigenze di ognuno di loro. In inverno, per esempio, bisogna considerare che si tende ad avere uno stile di vita più sedentario: per questo è necessario riuscire a dosare le quantità di cibo e a prevedere degli integratori, anche per i nostri animali. Una buona abitudine, infatti, è quella di inserire nel loro regime alimentare omega 3 oppure olii di pesce, che aiutano ad affrontare i cambi stagionali ed eventuali cadute di pelo.

4) Un discorso specifico va fatto per i giorni di Natale e per tutti i cibi tipici delle feste: meglio evitareil cioccolato, perchè contiene la teobromina (soprattutto in quello fondente), l’uvetta e i canditi, che sono molto tossici sia per i cani che per i gatti. Inoltre, sono da eliminare la frutta esotica in generale e tutti gli alimenti con nocciolo perché, oltre a contenere tossine, possono causare ostruzioni di vario tipo. Molto meglio preparare delle ricette pensate apposta per i loro palati.

Il consiglio generale – e l’augurio – di MYPETCLINIC quindi è quello di concederci un periodo di relax in occasione delle festività natalizie, senza però dimenticarsi del benessere dei fedeli amici a quattro zampe, coccolandoli con piccoli e semplici accorgimenti.

 

MYPETCLINIC

Il network italiano di cliniche veterinarie MYPETCLINIC nasce per creare una rete di centri d’eccellenza veterinaria che garantiscano elevati standard clinici, grazie ad apparecchiature e materiali di altissimo livello tecnologico e qualitativo e ad uno staff medico che unisce competenza, professionalità e gentilezza per prendersi cura della salute dei nostri amici animali e migliorarne la qualità di vita. Accanto alla medicina e alla chirurgia di base, MYPETCLINIC offre visite specialistiche in diversi ambiti: dalla cardiologia all’oftalmologia, dall’oncologia all’ortopedia. Comprende anche aree innovative come la medicina comportamentale e la cura di animali non convenzionali ed esotici. MYPETCLINIC offre anche servizi di customer care volti a facilitare il cliente prima, durante e dopo la prestazione veterinaria. Automedica per il trasporto del paziente, assistenza domiciliare e accessibilità online alle cartelle cliniche dell’animale in cura. Tra i servizi anche la presenza di uno store specializzato, contiguo alla clinica, dove i clienti potranno trovare tutte le diete prescritte dai veterinari, alimenti bio certificati, articoli per le fasi pre e post chirurgiche, trattamenti parafarmaceutici oltre ad un’ampia scelta di accessori. Aiutiamo anche gli animali meno fortunati sostenendo Vetsforpets Onlus, associazione senza fini di lucro che opera a favore delle associazioni NO PROFIT e dei volontari che si occupano di animali abbandonati che aderiscono al portale Mysocialpet.it.