pettirosso

Ulisse è un pettirosso forte e vivace e ogni mattina sfida il gelido vento e vola tenace. Le sue piume sono di un caldo rosso colorate, con il becco fine e le ali frastagliate. Nel freddo inverno si riposa sui rami di alberi dalla brina imbiancati.
Come un bambino lo osservo dalla finestra incantato. Ulisse è sempre in cerca di cibo per poter mangiare, quanto è dura in inverno il freddo e la fame da sopportare! Cinguetta sul balcone nel silenzioso inverno per farsi coraggio e al sole si scalda con un pallido raggio. Ulisse pettirosso tenace ti fai vedere sul balcone orgoglioso e forse tra i pennuti sei di certo il più vanitoso!
Mi avvicino alla finestra per osservarlo meglio teneramente, ma Ulisse spicca il volo impaurito dalla gente.
Caro Ulisse Ti vorrei tenere al caldo nel palmo della mia mano, il freddo morde e la corta giornata volte al termine e il buio si avvicina.
Ma Ulisse il pettirosso è piccolo ma paziente, perché sa che questo freddo inverno trascorrerà velocemente e mi insegna ad essere resiliente.