Leffe Live Cooking Borghese Banco Alimentare

Grande successo per l’iniziativa in live streaming realizzata da Chef Alessandro Borghese e Leffe il 25 aprile sul canale Instagram. Cresce l’attesa per il secondo appuntamento previsto per il 2 maggio 2021.  Obiettivo: offrire agli utenti momenti unici in compagnia, in totale sicurezza, grazie alla preparazione di due piatti della tradizione italiana, ovviamente accompagnati da un’ottima birra!  Prevista inoltre una donazione a favore di Banco Alimentare, che permetterà di raccogliere e distribuire alimenti pari a 100.000 pasti.

Leffestorico marchio AB InBev – ha dato vita il 25 aprile all’iniziativa di successo “Raddoppia il gusto! Cucina a fianco di Chef Borghese”, in cui il famosissimo Chef si è cimentato in un esclusivo live cooking in diretta streaming sul proprio canale Instagram. Come per il primo appuntamento (con fusilli alla vignarola associati a Leffe Blonde), anche il secondo (previsto per il prossimo 2 maggio 2021) vedrà Chef Borghese intrattenere i propri follower, accompagnandoli in diretta nella preparazione di una ricetta tipica della tradizione italiana, abbinata a una birra Leffe Rouge.

Inoltre, per dare un segnale concreto di supporto alle persone in un periodo così difficile, Leffe ha deciso di realizzare contestualmente all’iniziativa una donazione a favore di Banco Alimentare, che permetterà di raccogliere alimenti e distribuirli ad associazioni caritatevoli, per offrire a coloro che ne hanno più bisogno l’equivalente di 100.000 pasti.

Il progetto di live cooking e la contestuale azione di sostegno all’importante Onlus hanno l’obiettivo di far riscoprire i valori della tradizione italiana, sottolineando il concetto di “stare bene (e sicuri) insieme”, e della generosità, così centrali per Leffe.
Inoltre, Raddoppia il gusto! Cucina a fianco di Chef Borghese” si colloca all’interno della campagna Leffe “Raddoppia il Gusto”, che ha l’obiettivo di valorizzare la ritrovata passione per l’home cooking, che hanno caratterizzato l’anno appena trascorso e che continueranno a essere protagoniste nel 2021  Il progetto si lega poi perfettamente al trend ascendente che ha caratterizzato l’anno appena trascorso: tra gennaio e marzo 2021, infatti, il mercato delle birre Premium e Super Premium ha continuato a crescere in maniera eccezionale, con un incremento a valore rispettivamente del +23% e +36%. Nello stesso periodo, anche Birra Leffe è cresciuta a valore del +55%, testimoniando ancora una volta un tasso superiore per entrambi i mercati di riferimento precedentemente citati.

“Siamo molto felici di aver dato vita all’iniziativa “Raddoppia il Gusto – Cucina a fianco di Chef Borghese” e di poter supportare Banco Alimentare, in un percorso valoriale che pone al centro le persone” – afferma Arnaud Hanset, Country Director di AB InBev Italia- “Mai come ora, infatti, risultano fondamentali le piccole gioie, quelle provenienti ad esempio dalle ricette della tradizione italiana (unite per l’occasione a un’ottima birra Leffe). Molto importante è anche il concetto di “stare insieme” in totale sicurezza e questo progetto risponde perfettamente a questa necessità. Inoltre, fin dalle origini la generosità rappresenta per Leffe un elemento imprescindibile: i monaci dell’abbazia di Leffe (Belgio) accoglievano infatti i pellegrini con una bevanda ritemprante: l’omonima birra, appunto. Di conseguenza, in un momento storico come quello attuale, per noi è risultato davvero naturale offrire tutto il nostro sostegno a una delle più importanti Onlus operanti In Italia”  “Il supporto di Leffe risulta importantissimo in questo momento, – afferma Giovanni Bruno, presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus – “Grazie al loro impegno riusciremo infatti a portare, attraverso le strutture caritative convenzionate, un aiuto concreto a molte famiglie che versano in situazione di difficoltà. Stiamo purtroppo vivendo un periodo molto complesso ed è necessario unire le forze nella generosità per stare accanto a chi ha più bisogno.”

Informazioni su Leffe:
Leffe è considerata, ancora oggi, una delle poche birre d’abbazia esistenti al mondo. La sua storia inizia del 1240, quando i monaci di Notre Dame de Leffe iniziarono a fabbricare birra per offrirla ai pellegrini di passaggio. Con il passare dei secoli la produzione aumentò e si adeguò ai tempi, ma lo spirito di Leffe è rimasto immutato: ancora oggi, offrire una Leffe – nel suo iconico calice – è un simbolo di benvenuto!Tutte le informazioni www.Leffe.it