gondoliers
Gondoliers

Venezia. Non c’è immagine di Venezia che non ritragga un gondoliere e non c’è gondoliere che non ami intonare le canzoni più note al suo pubblico di spettatori naviganti. Proprio per far conoscere l’eccezionale talento vocale dei suoi componenti, il trio “The Gondoliers” – formato dai gondolieri Luca Foffano e Claudio Deidda (tenori) e Micheal Malvich (basso) – ha registrato agli Air Studios di Londra l’album “A Venezia”, che racchiude le canzoni italiane più gradite all’estero, scelte in base all’esperienza maturata cantando sulle gondole e raccogliendo le più ricorrenti richieste del variegato pubblico turistico della laguna.

Iil disco che omaggia così, con il cuore, il folclore musicale del Belpaese e rende questi maestri ambasciatori dell’Italia nel mondo, verrà presentato a villa Franceschi il 9 dicembre.

La dodici tracce da “’O sole mio” a “That’s amore”, da “Con te partirò” a “Torna a Surriento”, passando per “Caruso”, “Nel blu dipinto di blu” e “Santa Lucia”, con un inedito eponimo che non poteva che intitolarsi “A Venezia”, verranno presentate lunedì 9 dicembre 2013 alle ore 11.00 a Villa Franceschi  Romantik Hotel Villa Margherita, le aristocratiche ville cinquecentesche di Mira Porte (VE).

L’album vanta l’arrangiamento di Simon Franglen, conosciuto per aver composto le musiche dei film “The Amazing Spider-Man”, “Titanic”, “Avatar” ed è prodotto da Bruno Tibaldi, direttore artistico della casa discografica Studio Lead.