Michel Comte mostra Neoclassic
Michel Comte Mostra Neoclassic

Michel Comte

NEOCLASSIC

Palazzo del Governatore

Piazza Giuseppe Garibaldi – Parma

30 settembre 2016 – 15 gennaio 2017

NEOCLASSIC è il titolo della mostra di Michel Comte che sarà ospitata al secondo piano di Palazzo del Governatore di Parma dal 30 settembre 2016 al 15 gennaio 2017 all’interno del percorso espositivo “Ferré e Comte, DETTAGLI”. La mostra, curata da Jens Remes in collaborazione con Alberto Nodolini e Anna Tavani, fa emergere le emozioni di un antico passato reinterpretate con rigorosa poesia dall’artista.

Nella visione di Michel Comte il Neoclassicismo, da sempre, prima ispira e poi porta alla distruzione. Ma ancora oggi il fascino dell’arte Neoclassica rimane immutato nella storia, nella moda e nel design. In NEOCLASSIC Comte racconta il suo modo di interpretare la parabola neoclassica attraverso un percorso di sculture, installazioni di luce e immagini fotografiche.

“La mostra di Parma è la mia analisi personale dello stile e del tempo neoclassico”  spiega Michel Comte.

“Una riflessione ideologica attraverso l’espressione artistica consapevole del fatto che sì, possono andare in frantumi i simboli e gli uomini, ma non la bellezza artistica che rimane al di là di ogni ideologia”.

Dai primi cenni classici riconoscibili nella città di Olimpia fino al XX secolo, il Neoclassicismo è sopravvissuto. Imperi sono stati costruiti e poi si sono sbriciolati, ma lo stile rimane ancora oggi nella moda e nel design. Con questa mostra vorrei coniugare l’essenza della mia visione che rappresenta il Neoclassicismo. Con la creazione di sculture di luce e di oggetti che ci collegano alla storia dell’arte neoclassica. Dai tempi di Roma al Fascismo, imperi e immagini in gran parte sono stati distrutti. I restanti frammenti e le restanti ideologie dovrebbero ricordarci che ogni frammento e ogni ideologia è stata un tempo ricerca di perfezione. Olympia di Albert Speer, lo stadio di Berlino che ospitò l’XI edizione dei Giochi Olimpici, è un’esplicita dedica alla perfezione Neoclassica e al sogno che andò poco dopo sbriciolandosi. Le sculture di variazione, le opere d’arte e le sculture di luce create appositamente per questa mostra, sono la mia analisi personale dello stile e del tempo neoclassico. La bellezza dei pezzi sopravvissuti che mi ricordano il Pantheon e l’Acropoli greca mi evocano il riposo di una perfetta armonia.

La bellezza rimane.

 

Michel Comte/ NEOCLASSIC

Palazzo del Governatore

Piazza Giuseppe Garibaldi, Parma

30 settembre 2016 – 15 gennaio 2017

Preview stampa: martedì 27 ore 12.00 | Vernissage: giovedì 29 settembre ore 18.00

Orari di apertura:

martedì-venerdì ore 10.00/18.00

sabato-domenica ore 10.00/20.00

24 e 31 dicembre ore 10.00/14.00

chiuso il lunedì, 25 dicembre e 1 gennaio

aperture straordinarie 30 settembre, 1-2-8-9 ottobre ore 10.00/23.00

Informazioni e prenotazione al pubblico: www.mostredettagli.com

info@mostredettagli.com

t. 0521 218035

Costo biglietti:

Intero € 10,00

Ridotto € 8,00 (over 65, portatori handicap, insegnanti, per ciascun visitatore di gruppi superiori alle 15 persone con prenotazione, altre categorie convenzionate )

Ridotto speciale € 4,00 (under 26, studenti e scolaresche con prenotazione, altre convenzioni)

Ingresso gratuito, under 6, accompagnatori gruppi scolastici, accompagnatore disabile che presenti necessità, accompagnatore o guida per i gruppi prenotati, giornalisti iscritti all’albo, altre categorie o promozioni per sponsor convenzionati.

Ufficio stampa mostra

Le Roy srl, Milano

c. 377 4695715 | info@le-roy.it

Studio De Angelis,  Milano

t. 02 324377 | c. 345 7190941 | info@deangelispress.it 

Ufficio stampa progetto Maria Luigia 2016

ComunicaMente, Bologna

t. 051 6449699 | c. 320 9190490 | stampa@comunicamente.it

Ufficio stampa Comune di Parma

t. 0521 218321 |  a.bertoncini@comune.parma.it

Articolo precedenteA Brescia un congresso della Società Europea di Ipertensione | 12-14 gennaio 2017
Articolo successivoCRAZYRUN 5 – La corsa più pazza del mondo – 15 gennaio 2017 apertura iscrizioni