SWING HOOD TORINO
Swing Hood Torino

Swingin’Hood

 Torino Swing Festival – terza edizione

 TORINO, dal 10 al 13 SETTEMBRE 2015

DOMENICA 13 SETTEMBRE: MARCHIN’DANCE & CLOSING PARTY

Welcome to Swingin’Hood

Torino Swing Festival celebra la sua terza edizione con big band e dj internazionali, classes, showcase, competizioni, battle of the bands, swingin’food, vintage market, social & marchin’dance nello Swingin’Hood, il quartiere più sincopato della città. Una line-up di oltre 40 musicisti, 8 insegnanti internazionali e side event quotidiani: le strade torinesi come palco, San Salvario come cuore palpitante animato da musicisti, professionisti del mondo swing, insegnanti e appassionati.
Torino città swing: dove e quando scatenarsi
Dal 10 al 13 settembre, a Torino, gli appuntamenti della terza edizione e gli eventi collaterali si svolgeranno in più location sparse per la città tra le quali lo Swingin’Hood (San Salvario: via Baretti, piazza Madama Cristina, Casa Del Quartiere), il Jazz Club Torino e Le Roi Music Hall. Scopri la storia delle location.  

Classes, competitions, parties

Le iscrizioni ai corsi e alle competizioni e le informazioni su location, serate danzanti, info ticket ed eventi collaterali e gratuiti sono disponibili sul sito ufficiale.  

Cos’è lo Swingin’Hood?

Swingn’Hood è lo storico quartiere torinese di San Salvario che per tutta la durata del festival si trasformerà in un’isola di concerti e street dance: marchin’band, spettacoli, formazioni musicali con special guest, musica swing in tutti i bar e ospiti internazionali. Storie ed esperienze si incroceranno tra le strade più vintage di Torino!   Guarda la mappa dello Swingin’Hood.
Special event: marchin’dance!
Lo Swingin’ Hood è ovunque: nelle viuzze, nei dehors dei caffè, nelle scuole di danza, nelle palestre e nei centri di quartiere, negli stravaganti locali della night life, sui palchi e nelle piste dei club.Ma lo Swingin’ Hood, soprattutto, è trascinare in strada la festa Nella giornata di domenica 13 settembre, la marchin’ dance guiderà i lindy hopper per strade e vicoli da via Baretti fino al Jazz Club Torino per un’ultima notte brava!   Tutti possono unirsi alla carovana: dì che ci sarai su Facebook  

Lindy hopper dal mondo: meet the neighbors

I “vicini di casa”, abitanti dello Swingin’ Hood, accoglieranno il pubblico della nuova edizione. Si tratta di alcuni tra i migliori teacher della scena swing internazionale: Todd Yannacone (US) e Alice Mei (FR), Vincenzo Fesi (IT)e Simona Pogosian (LT), Anne-Hélène e Bernard Cavasa (FR), Alex Marinis e Christina Loukaki (GR). Le loro biografie sono disponibili sul sito ufficiale. Molti altri ospiti saranno presto annunciati.  

Competizioni e premi

Nei giorni 11, 12 e 13 settembre si svolgeranno le competizioni per le seguenti categorie: Jack & Jill Open: si danza con partner diversi durante tutta la gara.
Jack and Jill Advanced: si differenzia per il livello tecnico dei ballerini partecipanti. Invitational Strictly Lindy: “Invitational” perchè le coppie sono state selezionate tra i migliori lindy hopper italiani e invitate a sfidarsi sulla pista da ballo del festival.   Scopri i vincitori delle scorse edizioni  

Swingin’Food

Per tutta la durata del festival i numerosi locali di via Baretti saranno pronti a soddisfare ogni palato, anche quello dei lindy hopper più voraci!    Sarà possibile gustare ogni giorno piatti diversi e di qualità: dalla tradizione piemontese allo street food, dall’etnico al vegano. Sulla scia del soul food americano degli anni 60′, lo swingin’food è ottimo cibo unito alla passione: nel cuore dello swingin’hood sarà possibile pranzare e cenare a suon di swing, partecipare ai numerosi aperitivi a tema, conoscere meglio i compagni di scorribande o semplicemente attendere il prossimo evento sorseggiando un cocktail e godendosi una selezione musicale ad hoc e blitz musicali a sorpresa. Scopri i locali dello swingin’food  

Programma

ATTENZIONE: per tutti gli iscritti ai corsi, il calendario delle lezioni con orari e location è disponibile sul sito ufficiale a questo link  

GIOVEDÌ 10 SETTEMBRE 2015
20.00 – 22.00 OPENING PARTY Piazza Madama Cristina – open air Battle of the bands: ACCORDI DISACCORDI vs THE BOUNCING CATS. Possibilità di cenare o di fare aperitivo. Scopri i locali dello swingin’food
22.30 NIGHT PARTY Jazz Club Torino – ingresso gratuito Musica live Dj set con i Lindy Bros
VENERDÌ 11 SETTEMBRE 2015
18.30-21.00 SWINGIN’FOOD Via Baretti Aperitivo o cena in uno dei tanti locali di Via Baretti con musica swing e blitz musicali dei MUSETTES. Scopri i locali dello swingin’food
21.30 NIGHT PARTY Le Roi Music Hall – ticket 20€ Live show: CANIBAL DANDIES Open Jack’n’Jill Dj set di Mr DiP
SABATO 12 SETTEMBRE 2015
18.30 – 21.00 SWINGIN’FOOD Via Baretti Aperitivo o cena in uno dei tanti locali di Via Baretti con musica swing e blitz musicali dei MUSETTES. Scopri i locali dello swingin’food
21.30 NIGHT PARTY Le Roi Music Hall – ticket 20€ Battle of the big bands: NP BIG BAND vs THE GATSBY ORCHESTRA. Swingin’Hood Teachers Show Advanced Jack’n’Jill Dj set con Mr DiP
DOMENICA 13 SETTEMBRE 2015
18.30 – 21.00 STREET DANCE PARTY Via Baretti – open air Live show: OZ BIG BAND
21.45 MARCHIN’DANCE da Via Baretti al Jazz Club Torino – open air Si va tutti insieme al Jazz Club Torino danzando tra le strade dello Swingin’Hood Dì che ci sarai su Facebook
22.00 FAREWELL PARTY Jazz Club Torino – ticket 20€ Live music Invitational Strictly Lindy Dj set con i Lindy Bros

Durante il Torino Swing Festival si ballerà in più momenti della giornata lo swing delle Big Band, il Manouche o il tradizionale Dixieland. La direzione artistica vuole premiare gli artisti locali e nazionali proponendo principalmente formazioni italiane. In cartellone più di 40 musicisti e una sorpresa con ospiti internazionali.                        

 

                            

NP BIG BAND

La vecchia scuola genovese LE ROI MUSIC HALL, SABATO 12 SETTEMBRE ORE 21:30 (BATTLE OF THE BIG BANDS)   La NP Big Band è un’orchestra di 16 elementi nata nel 2008 a Genova prendendo a modello le mitiche formazioni di Benny Goodman, Glenn Miller e Artie Shaw. Ha debuttato al BeLindy Zenacamp nel Novembre 2008, partecipando successivamente a molti importanti festival swing come Rock That Swing Festival (Monaco, Germania), Herräng Dance Camp (Herräng, Svezia) , Swing Crash Festival (Como, Italia), e molti altri.
npbigband.blogspot.it        

 

                            

CANIBAL DANDIES

Hot Jazz da Montpellier LE ROI MUSIC HALL, VENERDì 11 SETTEMBRE, ORE 21:30
I Canibal Dandies sono musicisti appassionati di swing, jazz e blues che si sono incontrati nella città francese che ospita una della migliori scene di swing e lindy hop in Europa, Montpellier! Oltre a suonare regolarmente per la scena locale, collaborando soprattutto con il guppo di ballerini Swingjammerz, spesso partecipano a festival internazionali. Il loro sound mette insieme l’eredità culturale dei grandi classici quali Louis Armstrong, George Lewis o Willie Dixon, con un groove moderno ispirato dai musicisti incontrati nei loro viaggi a New Orleans, il cuore del mondo jazz. Quando li ascolterete sarete catapultati in una festa di strada nella calda Louisiana!
www.canibaldandies.com        

 

                            

GATSBY ORCHESTRA

I resident del Jazz Club Torino LE ROI MUSIC HALL, SABATO 12 SETTEMBRE ORE 21:30 (BATTLE OF THE BIG BANDS)   Fanno parte della Gatsby Orchestra dieci musicisti torinesi con un repertorio interamente dedicato alla grande era delle swing ballroom anni ‘30. Nel loro repertorio vantano brani con arrangiamenti originali di Duke Ellington, Count Basie, Jimmie Lunceford, Andy Kirk e molti altri. Completano l’organico strumentale la voce e il carisma di Daddy McSwing, direttamente da Las Vegas.
facebook page        

 

                            

ACCORDI DISACCORDI

Hot italian swing & gipsy jazz PIAZZA MADAMA CRISTINA, GIOVEDI 10 SETTEMBRE ORE 20:00 (BATTLE OF THE BANDS)  Per lo Swingin’Hood il trio sarà composto da Alessandro Di Virgilio e Dario Berlucchi alla chitarra, fondatori ed elementi fissi della band, e da Gianmaria Ferrario al contrabbasso. La band propone un repertorio gipsy jazz rivisitando in chiave moderna i classici della migliore musica anni ’30 oltre a pezzi inediti e riarrangiati, traendo forte ispirazione dallo stile del celebre chitarrista Django Reinhardt.
www.accordidisaccordi.com        

 

                            

THE BOUNCING CATS

Bounce! Bounce! Bounce! PIAZZA MADAMA CRISTINA, GIOVEDI 10 SETTEMBRE ORE 20:00 (BATTLE OF THE BANDS)   Gianmaria Ferrario, bassista e fondatore dei Bouncing Cats, anima le serate Lindy Hop della scena torinese con i The Roosters e la Gatsby Orchestra. Il suo walking solido non lascerà le vostre gambe ferme. Sergio di Gennaro, pianista eclettico, ispirato da Count Basie ed Erroll Garner, è pianista della Gatsby Orchestra e lo si trova spesso sul palco con i “The Roosters” al Jazz Club Torino. Alessandro Minetto, batterista di grande classe ed esperienza, solca i palchi di tutta Europa da oltre vent’anni con i migliori musicisti jazz del panorama.
facebook page        

 

                            

THE MUSETTES

Attenti a quel duo   Amore a prima vista: questo è ciò che successe pochi mesi fa tra Pierre Tordjman (voce e chitarra) e Ivan Rinaldi (chitarra). Mezzanotte a Torino, dopo un concerto jazz, la passione per Django come inizio… i Musette hanno cominciato così a suonare insieme con una complicità sbalorditiva. Pierre è un professore di filosofia di Parigi, Ivan un chitarrista siciliano. Il loro marchio di fabbrica è un mix suadente di musette, musica da ballo tradizionale della Francia, e di swing americano. Fin dai loro inizi sono soliti esibirsi tre o quattro volte a settimana tra Torino e Parigi. Suonano abitualmente per i ballerini swing di Torino e non vedono l’ora di suonare per noi durante i momenti sociali del festival!        

 

                            

OZ BIG BAND

The debut band VIA BARETTI, DOMENICA 13 SETTEMBRE ORE 18:30 (STREET DANCE PARTY)  La Oz Big Band è una formazione locale costituita da circa 35 musicisti di tutte le fasce d’età. Da sempre, l’intento è quello di fare buona musica e divertirsi stando insieme. La band è sotto la direzione di Aldo Caramellino, trombonista e membro della Np Big Band, e da alcuni anni il repertorio riguarda la musica afroamericana, dagli inizi del ‘900 fino ai giorni nostri. L’idea del progetto Swing nasce per condividere un’esperienza nuova e formativa, come ad esempio suonare per i lindy hopper. Il loro debutto in dance floor sarà domenica 13 settembre nelle vie dello Swingin’Hood.        

                                                                                                

 

                            

MISTER DIP

LE ROI MUSIC HALL, VENERDI 11 E SABATO 12 SETTEMBRE (NIGHT PARTIES)
Mister DiP partecipa regolarmente a festival internazionali e ha fatto ballare i lindy hopper di mezza Europa.Dj e speaker radiofonico, nonché appassionato ballerino di Lindy Hop, Charleston, Balboa e Boogie, passa con disinvoltura da un lato all’altro della consolle.
facebook page        

 

                            

LINDY BROS

JAZZ CLUB TORINO, GIOVEDI 10 E DOMENICA 13 SETTEMBRE (NIGHT PARTIES)
I Lindy Bros sono Daniele e Alessio Civiero, due fratelli veterani della scena swing torinese. I Lindy Bros sono eclettici: amano i grandi band leader, il Dixieland, il New Orleans jazz, il Manouche e tutta l’evoluzione del genere Swing fino ad arrivare a Wynton Marsalis.  facebook page        

                                                                                                 

Roar Your Swing! Libera la tigre e condividi i tuoi passi!

Balla Lindy Hop o Charleston sulle note di Dippermouth Blues e libera la tigre indossando i gadget Tiger o esibendoti davanti a un Tiger Store. Da solo o in coppia, registra e condividi il tuo video di 15 secondi, postalo sulla nostra pagina Facebook e invita i tuoi amici a mettere un like.

La Hood Of Fame ti aspetta! I protagonisti del video più cliccato avranno la possibilità di trascorrere due ore esclusive di lezione con gli insegnanti ospiti del festival!

Scopri come liberare la tigre con il video tutorial o visitando il sito ufficiale del festival. Roar your swing!