Enrico Intra - Foto Roberto Cifarelli
Enrico Intra Foto Roberto Cifarelli

I concerti di marzo e aprile completano la stagione 2014/15 dello Zingarò Jazz Club di Faenza

Zingarò Jazz Club
Via Campidori, 11. Faenza (RA)
web:
www.twitter.com/zingarojazzclub ; www.ristorantezingaro.com

Con i concerti in cartellone nei mesi di marzo e aprile, si completa la stagione 2014/15 dello Zingarò Jazz Club di Faenza. All’interno dei sei appuntamenti, il direttore artistico Michele Francesconi porta la prima assoluta in un jazz club dello spettacolo Piani Diversi di Enrico Intra, Maurizio Franco eDenis Zardi e tre serate dedicate ai talenti emergenti dal territorio. Come di consueto il programma offre al pubblico faentino visioni peculiari del jazz: la scelta ricade sempre su formazioni solide, caratterizzate da sodalizi duraturi nel tempo tra i musicisti in modo da dare profondità e senso alla musica espressa sul palco. I concerti si terranno ogni mercoledì, con inizio alle 22 e ingresso libero.

Mercoledì 4 marzo 2015, il palco dello Zingarò Jazz Club ospita il primo degli appuntamenti dedicati ai giovani talenti emergenti del territorio: il club faentino presenta infatti gli allievi di pianoforte jazz delle scuole del territorio romagnolo, accompagnati da Giannicola Spezzigu al contrabbasso e Simone Sferruzza alla batteria. Da sempre Michele Francesconi ha puntato la propria attenzione nel disegno del cartellone sui nuovi musicisti del territorio con l’intento di far crescere la scena nel suo complesso. E se per i giovani jazzisti essere presenti – o, in alcuni casi, esordire- su un palcoscenico conosciuto e apprezzato a livello nazionale, calcato dai più interessanti progetti italiani è un’occasione importante, il pubblico dal canto suo ha la possibilità di gustare in anteprima i protagonisti delle prossime stagioni.

Galactus è un gigantesco personaggio dell’universo a fumetti della Marvel, vaga nel cosmo alla ricerca di pianeti da divorare. Il Trio Galactus, formato da Alessio Alberghini al sax baritono, al sax contralto e al flauto, Simone Pederzoli al trombone e Giorgio Casadei alla chitarra elettrica e alla chitarra-basso doppio manico, sarà  invece sul palco dello Zingarò Jazz Club mercoledì 11 marzo: nel concerto il suo viaggio nel mondo dei suoni si concretizza attraverso la “metabolizzazione” del materiale, assemblato in modo da prendere un’identità coerente con la propria visione musicale. Brani originali, sempre alla ricerca di un equilibrio tra attività compositiva e prassi dell’improvvisazione.

Mercoledì 18 marzo 2015 sarà, come detto sopra, la volta di Piani Diversi. Come recita il sottotitolo dello spettacolo, Piani Diversi può essere definito una Conversazione musicale tra jazz e musica euro-colta. Un pianista del mondo accademico, Denis Zardi, insieme ad una figura storica del jazz europeo,Enrico Intra, si incontrano in una singolare conversazione musicale condotta da Maurizio Franco, musicologo dagli interessi trasversali. Il dialogo si sviluppa attraverso gruppi di brani rari, poco o per nulla eseguiti, tutti di durata breve o brevissima, scelti e riuniti in modo coerente, non conosciuti prima da Enrico Intra ed eseguiti in alternanza con le improvvisazioni jazzistiche che verranno realizzate ispirandosi ad essi, partendo da spunti di ogni genere e tipo. Il conduttore inquadrerà storicamente ogni gruppo di brani prima della loro esecuzione e poi commenterà, a caldo, le improvvisazioni pianistiche.Piani Diversi sarà preceduto dalla presentazione di Improvvisazione Altra?, il metodo di improvvisazione realizzato da Enrico Intra e pubblicato da Rugginenti.

Il secondo appuntamento dedicato ai giovani jazzisti delle scuole del territorio si terrà mercoledì 25 marzo e porterà sul nostro palco gli studenti della Scuola di Musica Giuseppe Sarti di Faenza accompagnati da Daniele Santimone alla chitarra, Tiziano Negrello al contrabbasso e Damiano Dreialla batteria.

Il mese di aprile si apre con una serata doppia: mercoledì primo aprile, infatti, si terrà la presentazione di Bologna Skyline, il nuovo lavoro pubblicato da Andrea Ferrario e Michele Francesconi, preceduta dall’incontro con Fabio Ciminiera e il suo recente libro Il tempo di un altro disco. Ferrario e Francesconi ripercorrono dal vivo i groove inusuali, i temi articolati, le metriche complesse e le radici del jazz presenti in Bologna Skyline. La formula scelta per il concerto è quella del quartetto: con Ferrario ai sassofoni e Francesconi al pianoforte, suoneranno ad Alex Carreri al basso elettrico e Stefano Pisetta alla batteria. Il tempo di un altro disco è, in pratica, una autobiografia di ascolti intrecciata a riflessioni sul modo di fruire la musica. Fabio Ciminiera sviluppa il filo narrativo attraverso le canzoni e i dischi con cui si è accesa la passione per gli interpreti delle varie stagioni del rock e del jazz, in una storia fatta di episodi, scoperte, errori, ricordi, ironia e tanta curiosità.

Mercoledì 8 aprile, infine, la stagione 2014/2015 si conclude come da tradizione con un appuntamento dedicato ai giovani jazzisti del territorio. Lo Zingarò Jazz Club ospita gli allievi di sax e canto accompagnati dal trio formato da Enrico Pelliconi al pianoforte, Giacomo Scheda alla batteria e Tiziano Negrello al contrabbasso.

Lo Zingarò Jazz Club si trova a Faenza, in Via Campidori, 11.

Zingarò Jazz Club
Via Campidori, 11. Faenza (RA)
Tel: +39.0546.21560
web:
www.twitter.com/zingarojazzclub ; www.ristorantezingaro.com

email: info@ristorantezingaro.com

Direzione Artistica

Michele Francesconi

www.michelefrancesconi.com

Rapporti con la stampa

Fabio Ciminiera
e-mail: fabiociminiera@jazzconvention.net
mob: +39.347.4098632
skype: fabio.ciminiera

Zingarò Jazz Club
Programma Marzo-Aprile 2015

4 Marzo 2015

Allievi di pianoforte jazz

con Giannicola Spezzigu al contrabbasso e Simone Sferruzza alla batteria

11 Marzo 2015

Trio Galactus

Alessio Alberghini. sax baritono, sax contralto, flauto

Simone Pederzoli. trombone

Giorgio Casadei. chitarra elettrica, chitarra-basso doppio manico

18 Marzo 2015

Piani Diversi

conversazioni in musica

tra jazz e musica classica

Denis Zardi & Enrico Intra: pianoforte

Maurizio Franco: conduttore

Presentazione del libro “Improvvisazione Altra?” di Enrico Intra

25 Marzo 2015

Allievi della Scuola Sarti

dei corsi di Daniele Santimone, Tiziano Negrello, Damiano Drei

1 Aprile 2015

Presentazione del libro “Il tempo di un altro disco” di Fabio Ciminiera

Andrea Ferrario & Michele Francesconi 4et – Presentazione CD “Bologna Skyline”

Andrea Ferrario. sax tenore, sax soprano

Michele Francesconi. pianoforte, tastiere

Alex Carreri. basso elettrico

Stefano Pisetta. batteria

8 Aprile 2015

Allievi di sax e canto

con Enrico Pelliconi al pianoforte, Tiziano Negrello al contrabbasso e Giacomo Scheda alla batteria